Giornal

venerdì 4 settembre 2015

GIORNAL GREEN     GIORNAL COACH     GIORNAL ART     GIORNAL EXPO     GIORNAL VOX FABRICA     CIAK     GIORNAL CLUB
 

 

Cultura

early symptoms of hiv facts on aids pictures of hiv rash

Scavi a Villa del Foro fanno riemergere antica tubatura preromana

Un acquedotto romano vicino ad un metanodotto moderno. Sulla via Fulvia, antica arteria "autostradale" romana che collegava Derthona (Tortona) con Hasta (Asti) e Augusta Taurinorum (Torino) del lato destro del Po, nell'antico insediamento di Forum Fulvii è stata fatta ultimamente una scoperta archeologica interessante: a Villa del Foro (Alessandria), un chilometro fuori dal paese in direzione Oviglio, è stata rinvenuto un breve tratto di canalizzazione per l’acqua risalente con molta probabilità all'epoca preromana. La tubatura sotterranea che molto probabilmente portava acqua proprio al centro di Villa del Foro è emersa perché poco più in là sono in corso i lavori per la posa in opera del metanodotto che occupa un’area di circa 40 - 50 cm di profondità per 15 m di larghezza e interagisce anche con l’area vincolata dalla Soprintendenza per i beni archeologici. Per questo, circa 300 – 400 m avanti agli scavi per il metanodotto, vengono costantemente svolti saggi nel terreno e vi è un'assistenza archeologica per garantire che nell’area strettamente interessata dai lavori non siano presenti reperti di interesse archeologico. La Soprintendenza per i Beni Archeologici ha garantito che gli eventuali oggetti rinvenuti verranno prelevati e catalogati e quindi non c’è rischio di dispersione di materiale archeologico né tanto meno che i reperti vengano in nessun modo danneggiati dai lavori in corso. Gli scavi per il metanodotto proseguiranno regolarmente. “Confesso una forte emozione – ha dichiarato il vicesindaco e assessore alla Cultura, Paolo Bonadeo - : abbiamo una ulteriore, felice occasione per accrescere la nostra conoscenza dell’area archeologica. Abbiamo un tesoro prezioso per la nostra città, dobbiamo organizzarne la fruizione sviluppando il museo e dedicandovi il lavoro dell’assessorato con la massima intensità”.

26/7/2007

 



 

21/08/2015

L'Isis decapita Asaad. Torino solleva la testa e rende merito a chi ha dato la vita per la cultura

17/05/2015

La Fondazione premia gli studenti meritevoli e di "origine garantita".

14/05/2015

Arabia Saudita, Maestri del Gusto, Maestri d'arte Orafa, Astronauti e tantissimi giovani

11/05/2015

Se conosci il cibo difendi il pianeta

10/05/2015

Armi e sentimenti del Monferrato

10/05/2015

Digital News Initiative con Associazione Stampa On line

07/05/2015

Nicola Oliveri: un incontro intimo. 10 maggio - 31 luglio 2015

05/05/2015

Nel bicentenario di San Giovanni Bosco tavola rotonda con i salesiani

06/03/2015

Langhe e Roero vincono la battaglia senza Marengo

11/02/2015

Carlo Conti una garanzia per lo spettacolo Italia

 

Troppi mezzi e rachitici fini


Che questo Papa piaccia è fuor di dubbio. Poi noi lo guardiamo con simpatia perchè di origini piemontesi e aggiungerei che in quel cognome Bergoglio ha un'assonanza mandrogna che ci conforta. E proprio per la natura così prossima alla notra terra che lo guardiamo anche attenti alle sorprese...

Continua

 

Photogallery

Valenza: sabato inaugurazione della fontana "gioiello" in piazza Damiani

Photogallery

Scalata invernale del K2: impresa di altri tempi

 
 
 

28/7/2015

Affitto, Luce, acqua, gas hanno mangiato il 37% della spesa delle famiglie

2/8/2015

Troppi mezzi e rachitici fini

 
 

AVVERTENZA: la riproduzione di illustrazioni e articoli pubblicati da giornal.it, nonché la loro traduzione,è riservata e non può avvenire senza espressa autorizzazione dell'editore. L'editore non assume alcuna responsabilità nel caso di eventuali errori contenuti negli articoli o di errori in cui fosse incorso nella loro riproduzione sul sito. Tutte le pubblicazioni su giornal.it avvengono senza eventuali protezioni di brevetti d´invenzione; inoltre, i nomi coperti da eventuale marchio registrato vengono utilizzati senza tenerne conto.