Yves Saint Laurent arriva a Scandicci

0
160

Yves Saint Laurent, noto brand francese di moda si insedierà all’interno del Palazzo Scandicci. Questa struttura avrebbe dovuto essere la sede negli anni ’90 del ministero delle Finanze per la gestione dei modelli 740 del Centro Italia. E sarà proprio qui che il noto brand avrà la sua più importante sede italiana per la pelletteria: Yves Saint Laurent, all’interno del Palazzo, di proprietà di Cassa Depositi e Prestiti, investirà 28,5 milioni di euro per un ammodernamento della struttura e successivamente affittarlo al brand di moda del gruppo Kering con un contratto di locazione della durata di 27 anni.

Secondo l’amministratore delegato di Cassa Depositi e Prestiti, Fabrizio Palermo, non solo si riqualifica una struttura in disuso utile per la collettività, ma allo stesso si creano anche posti di lavoro, aggiungendo di come questa operazione faccia parte in un numero di progetti di trasformazione urbana con scopi produttivi che la società ha iniziato a realizza

In base a quanto dichiarato da Yves Saint Laurent i posti di lavoro ammonterebbero a 300, creati attraverso l’Atelier Maroquinerie, basato sullo sviluppo e la produzione di accessori di pelletteria, oltre alla formazione di nuove figure professionali: la nuova infrastruttura sarà anche luogo deputato ad ospitare i 340 addetti del marchio che attualmente operano sul territorio di Scandicci, uno dei più importanti centri d’Europa per la pelletteria di lusso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here