Al via il nuovo concorso di Roma Capitale. Il Comune di Roma ha deciso di indire un nuovo concorso che sarà reso noto tra marzo e aprile, attraverso il quale l’Ente ipotizza di assumere 1512 nuovi dipendenti. Le prime prove sono previste in autunno. In particolar modo, il bando riguarda la ricerca di 1.470 persone per diversi profili professionali del personale non dirigente e 42 per il profilo dei dirigenti.

Il concorso è stato annunciato dalla sindaca di Roma, Virginia Raggi, l’assessore capitolino al Personale, Antonio de Santis, e il direttore del dipartimento Risorse umane, Angelo Ottaviani.

Il nuovo concorso riguarderà l’impiego di una nuova figura professionale, il Funzionario Servizi Tecnici il quale è stato creato con l’obiettivo di realizzare la programmazione e la progettazione delle opere pubbliche, di riqualificazione urbana e ambientale. Oltretutto, questo nuovo ruolo avrà come responsabilità quella di tracciare le fasi di progettazione, esecuzione, collaudo e manutenzione. Inoltre, l’assunzione di altre 100 persone come Istruttori Servizi Informatici e Telematici, avrà come beneficio quello di collocare su uno stesso piano l’apparato amministrativo capitolino alle esigenze di ammodernamento, in particolar modo alle procedure di digitalizzazione, che contraddistinguono le Pubbliche amministrazioni. Con l’aiuto dei nuovi 42 dirigenti sarà infine possibile ottimizzare i procedimenti riguardanti i bandi di gara.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui