Come aumentare i like su Facebook, alcuni consigli utili

Vector 3D Social Network Like Icons Abstract Conceptual Illustration Isolated on White Background. Design Elements for Web, Internet, App, Advertisement, Promotion, Marketing, SMM, CEO, Business

Fare marketing su Facebook è un ottimo metodo per ottenere maggiore visibilità e fidelizzare i clienti, ma per avere buoni risultati è necessario disporre di un buon budget, in caso contrario, aumentare i like su Facebook può essere difficile ma non impossibile.

L’algoritmo del famoso social network si è aggiornato più volte negli ultimi anni, penalizzando molte pagine per via dell’abbassamento della visibilità dei post nel feed.

Non abbiamo intenzione di rivelarvi dei trucchetti miracolosi per aggirare l’algoritmo perché non ne esistono, è però possibile mettere in pratica alcune strategie e iniziative di qualità che possono portare a risultati soddisfacenti nel giro di poco tempo e con il minimo investimento.

Sviluppare una strategia di marketing

Spesso si tralascia questo aspetto molto importante, ma per investire concretamente in una pagina Facebook bisogna avere delle idee, porsi degli obiettivi di business e capire come raggiungerli.

Inoltre, è fondamentale studiare i competitor per capire cosa offre il mercato, individuare il target di pubblico a cui rivolgersi e comprenderne gli interessi e le esigenze.

Rendere la pagina professionale

Per aumentare i like alla vostra pagina Facebook dovrete impegnarvi nel renderla più professionale possibile, per far ciò prestate attenzione ai dettagli: il logo nell’immagine di profilo, l’inserimento di un’immagine di copertina che sia capace di comunicare il senso della vostra azienda.

Inoltre, ci sono i campi delle descrizioni da completare e altri piccoli dettagli su cui lavorare. Facebook considera più credibile una pagina completata in ogni sua sezione, piuttosto che una incompleta.

Se la pagina rientra nella categoria “Impresa locale” può anche essere richiesta la verifica della pagina, questo permette di avere più vantaggi: si uscirà automaticamente primi nei risultati di ricerca, accrescerà la credibilità del marchio e si trasmetterà ai clienti maggiore fiducia.

Facile da trovare

Per ottenere più visibilità e like, la pagina deve avere un nome che sia semplice e chiaro e che riconduca subito al brand, è utile anche creare una vanity URL in modo che le persone possono trovarla facilmente.

Inoltre, la pagina Facebook va inserito nel proprio sito web, nelle mail, nelle newsletter e in tutti gli altri canali di comunicazione: se si usano altri social, ricordate di promuoverla anche li invitando il pubblico a seguirla.

Contenuti di qualità

Facebook premia la qualità dei contenuti rispetto alla quantità, se volete avere maggiori possibilità di apparire nel feed degli utenti, realizzate un piano editoriale e iniziare a scrivere i post.

I social network mettono al centro la comunicazione, le persone devono valutare ciò che leggono e poi decidere se aggiungere un like o meno. È importante avere visual e copy professionali che possano fare la differenza, molto utili anche i video e i contenuti ad alto valore. Ottime le live su Facebook per attivare più followers.

Altri metodi

Se volete risultati più immediati, potreste valutare la possibilità di comprare like facebook reali e targetizzati, una soluzione che vi permette di ottenere fin ad subito una buona fanbase da cui partire per mettere in atto tutte le strategie di cui abbiamo parlato.

È importante verificare l’affidabilità del servizio di vendita dei like Facebook ed essere sicuri che si tratti di persone vere, attive e realmente interessate ai contenuti proposti.

Vi consigliamo di leggere le recensioni delle persone che hanno già provato un determinato servizio per capire se questo è affidabile e di qualità, ma nel caso abbiate comunque dei dubbi, vi invitiamo ad acquistare pochi like spendendo cifre molto basse in modo da contenere l’eventuale perdita.