Matteo Salvini, manifestazione contro la Raggi e Zingaretti. La sindaca di Roma: “staccate tutti i citofoni”

Ennesima vicenda quella che vede coinvolto l’ex ministro degli interni Matteo Salvini. Il leader della Lega ha dichiarato su Facebook di voler organizzare una mobilitazione nei confronti della sindaca di Roma Virginia Raggi e del presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti.

La data è fissata per il 16 febbraio, giorno della protesta in cui Salvini riunirà tutti i suoi simpatizzanti al fine ottenere un sindaco e un governatore decenti, all’altezza della città di Roma e della Regione Lazio.

Dura la replica della Raggi, la quale ha lanciato una frecciatina ricordando l’ormai celeberrimo episodio del citofono. Su Twitter, in merito alla giornata del 16 febbraio, la sindaca lancia un appello a tutti i romani di togliere la corrente ai campanelli, poiché Salvini potrebbe citofonare per rifilare chiacchiere. La sindaca inoltre aggiunge su Twitter, che “Roma non si tocca”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *