Matteo Salvini, la richiesta di processo per il caso Gregoretti in Senato il 12 febbraio

La vicenda sulla nave Gregoretti sembrerebbe essere giunta ad un punto di svolta. Infatti, dopo numerose diatribe e rinvii, il prossimo 12 febbraio alle 9.30 l’Aula del Senato prenderà in caso la richiesta di processo per Matteo Salvini inerente al caso che vede coinvolto l’ex ministro degli interni.


Leggi anche:[wp-rss-aggregator ]

La decisione della conferenza dei capigruppo del Senato giunge dopo che lo scorso gennaio la Giunta delle Autorizzazioni del Senato si era opposta, attraverso i voti della Lega, la documentazione presentata dal presidente di FI, Maurizio Gasparri, nella quale si avanzava di negare la richiesta verso Matteo Salvini, avanzata dal Tribunale dei Ministri di Catania.

Lo stesso Salvini, indagato per sequestro di persona, ieri aveva lanciato un appello nei confronti del premier Giuseppe Conte, affermando che se a metà febbraio dovesse andare a processo, inviterà Conte e Lamorgese ad unirsi a lui.

l’ex vicepremier ribatte su Facebook, attraverso un post sul caso della Nave Ocean Viking, nave che ha dovuto attendere più di 4 giorni al fine di ottenere un posto sicuro, aggiungendo che anche in questo caso si tratta di un sequestro di persona, sequestro nel quale il premier Conte e il ministro dell’interno verranno denunciati per aver trattenuto a bordo con la forza più di 400 persone per 4 giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *