Coronavirus Roma: allo Spallanzani test su 32 persone. Stato d’emergenza di 6 mesi, stanziati 5 milioni: arriva il commissario

Situazione molto preoccupante quella del Coronavirus: il consiglio dei ministri ha stabilito lo stato di emergenza sanitario della durata di 6 mesi e messo a disposizione 5 milioni di euro. Inoltre, vi è stata la nomina di Angelo Borelli come commissario all’emergenza del Coronavirus.

Secondo quanto rilasciato dal premier Giuseppe Conte al termine del Comitato operativo alla Protezione Civile, la designazione del dott. Borelli è stata avanza dal ministro Speranza; il ministro ha inoltre aggiunto che non c’è nulla da temere poiché la situazione è sotto controllo. La sua designazione è giunta dopo la vicenda della coppia di turisti cinesi che ha di fatto “introdotto” il Coronavirus in Italia, attualmente sotto osservazione allo Spallanzani di Roma.

Il risultato è stato quello della chiusura del traffico aereo da e verso la Cina. Per quanto riguarda i 50 italiani che si trovano ancora a Wuhan, la regione cinese dove ha avuto origine il contagio, dovrebbero essere rimpatriati tra la notte del 2 e il 3 febbraio attraverso un volo speciale che arriverebbe a Pratica di Mare, luogo in cui rimarranno in quarantena per 14 giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.