Oliviero Toscani <> dai Benetton dopo le frasi sul ponte Morandi

Dopo le ultime dichiarazioni rilasciate da Oliviero Toscani in merito alla tragica vicenda del Ponte Morandi, la famiglia Benetton ha deciso di interrompere il rapporto con quest’ultimo.


Leggi anche:[wp-rss-aggregator ]

In base a quanto espresso su una nota, <<Benetton Group, con il suo presidente Luciano Benetton si dimostrano estranei con quanto affermato da Oliviero Toscani in merito all’episodio del ponte Morandi, rilevando l’impossibilità di proseguire il rapporto di collaborazione con il direttore creativo>>.

L’episodio si riferisce all’intervento di Toscani in una trasmissione di Radio Uno. Il fotografo di fiducia della famiglia Benetton, vicino al Pd, esprimendo un parere sulla foto che ritrae i fondatori delle Sardine in visita alla fondazione <<Fabrica>> di Treviso, ha affermato di come a nessuno importi il crollo di un ponte. La frase detta durante il programma televisivo, aveva come obiettivo di sottolineare che come “Fabrica”, la famiglia Benetton fosse solo azionista del 30% di Autostrade, dunque non ci sarebbe nulla da fare a riguardo. Toscani ha poi aggiunto, rivolgendosi al conduttore che se anche lui avesse investito, sarebbe stato azionista e quindi responsabile ma che tuttavia, a nessuno interessa di un ponte che cade.

Toscani dopo l’errore commesso si sente pentito e attraverso una mea culpa, ha affermato di sentirsi addolorato e di provare vergogna per quanto successo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *