Renzi: se Conte respinge le idee di Italia Viva, faremo un passo indietro

Dopo la vicenda sulla prescrizione, l’ex premier, ora leader di Italia Viva, Mattero Renzi torna a sull’operato del governo e sul premier Conte. Infatti, Renzi su Facebook ha scritto che se Conte dovesse ritenere necessario respingere le proposte di Italia Viva, non vi saranno polemiche, bensì verrà fatto un passo indietro, magari a beneficio dei cd. responsabili.

Il leader di Italia Viva ha inoltre aggiunto che non si sta giocando una partita personale, di antipatia o di simpatia, bensì si sta giocando una partita politica, di contenuti. Renzi si è inoltre espresso sulla delicata situazione in cui versa l’Italia, dichiarando che questa fase potrebbe addirittura peggiorare.

Successivamente Renzi ha sottolineato i “4 grandi temi” proposti: 1) Sbloccare con i commissari i cantieri fermati dalla burocrazia. 2) Abolizione del reddito di cittadinanza o modificarne i contenuti. 3) Una maggiore equità nel settore della Giustizia. 4) Modificare il procedimento nell’elezione del Sindaco d’Italia, concedendo 5 anni di stabilità al Governo.

Infine il leader di Italia Viva ha concluso sostenendo di fare politica e non populismo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *