Oroscopo Paolo Fox oggi lunedì 2 marzo 2020: le previsioni per Leone, Vergine, Bilancia e Scorpione

Oroscopo Paolo Fox domani lunedì 23 marzo 2020
L'oroscopo di Paolo Fox

Ecco l’oroscopo di Paolo Fox di oggi lunedì 2 marzo 2020. Come sarà il lunedì per i segni centrali dello zodiaco? Un cielo interessante per la Vergine. Il Leone procede con determinazione. La Bilancia e lo Scorpione sono in fase di assestamento. Scopriamo meglio cosa anticipa l’oroscopo di Paolo Fox per questi segni zodiacali.

Oroscopo Paolo Fox per oggi lunedì 2 marzo 2020: Leone

Avete Venere dalla vostra parte che vi sostiene dall’alto. La voglia di lasciarvi andare in amore non mancherà nei prossimi giorni. Ma a occupare la maggior parte dei vostri pensieri, a marzo, è il lavoro. Affronterete marzo con un animo guerriero e guai a chi vorrà bloccare la vostra strada.

Oroscopo Paolo Fox per oggi lunedì 2 marzo 2020: Vergine

Torna a proteggervi un oroscopo molto importante. I single potrebbe conoscere nuove persone, mentre le coppie che hanno vissuto contrasti nel periodo scorso, potrebbero ritrovare ora l’intesa persa. In arrivo alcune proposte interessanti da prendere in considerazione.

Oroscopo Paolo Fox per oggi lunedì 2 marzo 2020: Bilancia

Marzo sarà un mese di osservazione, vi dovrete guardare attorno con molta cautela. Qualche problema potrebbe guastare ancora la serenità di coppia, ma se avrete pazienza da aprile le cose miglioreranno. Venere sarà favorevole e regalerà nuovo vigore ai sentimenti. Nel lavoro uscite da un momento faticoso, qualcuno ha desiderato seriamente cambiare ambiente. A fine mese andrà meglio, occhio però alle spese.

Oroscopo Paolo Fox per oggi lunedì 2 marzo 2020: Scorpione

Questo mese non inizia nel migliore dei modi per l’amore. Dovete far chiarezza dentro di voi e capire cosa volete e con chi volete realizzarlo. Se siete in coppia evitate i contrasti e sforzatevi di restare calmi. Sul lavoro state vivendo un momento di riordino. Forse qualche accordo poco convincente potrebbe saltare o essere messo in discussione entro la fine di marzo. Maggiormente favoriti, invece, i lavori creativi.