5 cose che non sapevi di Elisabetta Gregoraci

La showgirl calabrese Elisabetta Gregoraci è diventata famosa per le sue curve mozzafiato e ha amplificato la sua notorietà con il matrimonio con Flavio Briatore dal quale è nato Nathan falco.


Leggi anche:[wp-rss-aggregator ]

Una relazione durata 10 anni che poi si è interrotta a causa di una separazione. I rapporti tra la coppia sono rimasti ottimi e, l’ultima festa di compleanno di Elisabetta Gregoraci, per i suoi 40 anni, è stata organizzata a Montecarlo proprio dal suo ex marito. Lei vive tra Monaco e Roma con suo figlio, inizia presto la sua carriera con la vincita della fascia da Miss Calabria a 17 anni per poi partecipare a Miss Italia.

Un percorso in ascesa con molte partecipazioni a sfilate per maison di moda piuttosto importanti. Il suo debutto nel cinema inizia nel 1999 con “Il cielo in una stanza” di Carlo Vanzina. Da qui è un escalation per partecipazioni a trasmissioni e film di successo. Oggi la vediamo molto attiva sui social dove posta numerose foto della sua vita privata, spesso in compagnia di suo figlio.

5 curiosità su Elisabetta Gregoraci

Seppur la sua vita è abbastanza pubblica potresti non conoscere queste cinque cose su di lei

1-Ha scritto un libro per bambini: Mamma Elisabetta racconta, favole e ricordi per la lettura a bambini dai tre anni. Qui si denota tutto il suo spirito materno e il suo desiderio di affettuosità nei confronti del figlio. La voglia di comunicare, e rendere tutti partecipi, attraverso questi racconti, piacevoli fiabe che possono intrattenere e tranquillizzare i bambini. Ispirata da suo figlio, non poteva esimersi nella realizzazione di un libro

2-Non abbandona il suo dialetto: Elisabetta Gregoraci originaria calabrese quando si arrabbia usa il suo dialetto, si racconta che anche quando era sposata con Flavio Briatore, per rimproverarlo usava il calabrese. Possiamo dire che della Calabria, oltre al dialetto porta con sé tutta la meravigliosa bellezza delle donne mediterranee

3-Porta sempre con sé il rosario: quando viaggia, Elisabetta Gregoraci, ha l ‘abitudine di mettere sempre in valigia una coroncina del rosario alla quale è particolarmente legata

4-Particolare regalo di nozze: quando si è sposata con Flavio Briatore, un contadino di Tropea, ha pensato di regalare un quintale di cipolle di Tropea. Forse ha un pò abbondato nella sua generosità. Non sappiamo cosa ne abbia potuto fare Elisabetta di questa quantità industriale,, nonostante immaginiamo quanto legata sia alla sua terra e ai suoi sapori

5- qualche scaramuccia per il mantenimento: per l’assegno di mantenimento è circolata qualche voce in giro sulle richieste di Elisabetta che ha ottenuto un appartamento il cui affitto è pagato da Flavio Briatore

Elisabetta Gregoraci continua a riscuotere molto successo trai suoi fan non solo per la bellezza, che è innegabile, ma anche per la sua spontaneità e solarità. Appare sempre sorridente e raggiante accanto a suo figlio che vivendo con lei, passa la maggior parte del tempo con sua madre.

Negli ultimi scatti l’abbiamo vista a Saint Moritz per una breve vacanza in montagna. Tra sciate, passeggiate e relax in baita ci ha regalato numerosi scatti. Una donna che ha affrontato la separazione da suo marito con molta serenità, senza suscitare eccessivo gossip e, con l‘intelligenza di mantenere un buon rapporto, anche per il bene del loro bambino.