Lo slogan IO RESTO A CASA continua in Italia, e sui social è lotta alla quarantena.

La noia e tristezza della quarantena a cui tutta l’Italia è sottoposta, si fa sentire ed è costantemente in aumento, man mano che passa il tempo.
Lo slogan che ormai è su ogni social network è IO RESTO A CASA.
Ogni influencer su instagram fanno dirette, per tener compagnia e tenersi compagnia, le persone da casa per far passare il tempo più velocemente.
E’ lotta a chi fa il video più divertente, e diventa così virale.


Leggi anche:[wp-rss-aggregator ]

Insomma, ormai la gente se ne inventa di ogni pur di passare il tempo. E’ tornato di moda l’uncinetto, molti invece si lanciano nell’arte culinaria, o della pasticceria. Chi segue dirette eseguite da varie palestra per tenersi ancora un pò in forma.
C’è chi invece fa video divertenti su tik tok e li fanno diventare virali. Netlfix è il passatempo preferito dagli adolescenti italiani, anche già da prima lo era.
La tv e video divertenti la fanno da padrona sui social, con lo slogan che li rappresenta ”io resto a casa”. In questo modo la solidarietà continua a crescere tra gli italiani, che si fanno forza gli uni con gli altri.

Con i locali chiusi, e i luoghi d’incontro.. i giovani si tuffano in pieno nei social, nelle serie tv viste tutte d’un fiato.

Questo slogan rappresenta l’unione di giovani e meno giovani nell’aiutare l’Italia che è in estrema difficoltà, quasi messa in ginocchio dal Covid19. Un unione che fa bene a molti, un unione che ha rotto qualsiasi tipo di distinzione, di tensione che c’è sempre stata in tutta Italia.
L’unione per combattere questa pandemia, è unica. Non in tutti i paesi colpiti c’è un unione del genere, anzi. Ci sono paesi divisi in due, che non comunicano tra di loro.
In tutta Italia vince la solidarietà, e la forza che fa sostenere l’uno all’altro.