Quarantena e spesa al supermercato: ecco i prodotti indispensabili

La spesa al supermercato è uno delle motivazioni per cui è ancora possibile uscire da casa nel periodo di emergenza sanitaria che si sta affrontando e che impone a tutti di limitare, quanto più possibile, ogni tipo di spostamento per evitare ogni rischio di contagio da coronavirus.

Di certo fare la spesa nel periodo di quarantena è diventato molto più complicato rispetto al fare la spesa normalmente. Fare attenzione è molto importante per evitare contagi. Ricordiamo alle persone anziane di fare molta attenzione, sarebbe meglio evitare di uscire, stesso discorso per le persone affette da patologie, meglio chiedere assistenza a qualcuno o magari meglio farsi recapitare la spesa direttamente a casa.

Per coloro che, invece, necessariamente devono andare a fare la spesa è importante che rispettino le norme igieniche imposte. Ad esempio bisogna utilizzare i guanti, rispettare la distanza di sicurezza di almeno un metro con altre persone.

Cosa ancora più importante è non andare ogni giorno a fare la spesa, bisogna cercare di andare una volta al supermercato e acquistare tutto ciò che può servire per almeno una settimana. E’ inutile riempire i carrelli con cose che magari abbiamo già in casa, o che magari non ci servono. La prima cosa da fare è mantenere la calma, prima di recarsi al supermercato controllare cosa in casa manca, scrivere una lista con cose da acquistare, in modo che sarà più veloce e semplice fare la spesa.

Fare una lista delle cose necessarie è molto utile anche per evitare sprechi, magari acquistando cose che in realtà non son o necessarie. Meglio comprare qualcosa in più da tenere in casa in modo da non dover scendere giornalmente, ma non svuotate i supermercati, non serve a nulla, i rifornimenti alimentari non termineranno.

Nella lista, oltre ai prodotti alimentari, è importante riportare anche prodotti per la cura personale e per l’igiene della casa e anche tutto ciò di cui si necessita se si hanno animali domestici.

Ricordiamo che la spesa è obbligatorio recarsi da soli al supermercato, un solo membro per ogni famiglia, inoltre, sarebbe meglio non spostarsi troppo, nemmeno se non si lascia il proprio comune di residenza, anche se solitamente eravamo abituati ad acquistare nei grandi supermercati, in questo periodo è consigliabile acquistare anche da piccoli alimentari vicino casa.

Cosa comprare in questo periodo di quarantena?

La prima cosa che si consiglia di fare prima di recarsi al supermercato, è molto utile pensare ad un eventuale menù settimanale, in questo modo acquisteremo in modo intelligente. Dunque pensare a ciò che serve per la colazione, per il pranzo e per la cena, compresi gli eventuali spuntini.

PRODOTTI ALIMENTARI

Nella lista riportiamo tutti i prodotti indispensabili in cucina, e che generalmente alcuni di questi sono anche conservabili per periodi abbastanza lunghi. Dunque si consiglia di acquistare olio extravergine d’oliva, sale, zucchero, lievito, caffè, pasta, cacao, eventuali sughi pronti, anche se con tutto il tempo libero che si ha a disposizione potremmo dilettarci a prepararli noi in casa, biscotti, uova, latte a lunga conservazione, legumi secchi o in barattolo, tonno sott’olio, patate, pane fresco che possiamo anche congelare, o eventualmente pane in cassetta.

Oltre agli alimenti sopracitati, fondamentali in ogni cucina, sono necessari anche cibi freschi. Tra i cibi freschi sono da includere formaggi vari, carne di vario tipo, pesce, verdure e frutta. Molto consigliati in questo periodo cavoli, cavolfiori, broccoli, carote, cipolle, aglio e via dicendo, tutte le verdure che preferite. In questo caso, è risaputo che gli alimenti freschi non possono essere conservati per molto tempo, il consiglio è quello di surgelarli, così non andranno a male e potremo poi consumarli nel corso della settimana.

Molto utili da avere in casa in questo periodo, sono gli alimenti surgelati che possiamo conservare per molto tempo, dato che non hanno una data di scadenza breve, dunque non andranno a male. Ad esempio possiamo acquistare i piselli, il minestrone, degli spinaci, merluzzo o altre tipologie di pesce surgelato, ma anche perché no, la pizza.

PRODOTTI PER L’IGIENE PERSONALE E PER LA PULIZIA DELLA CASA

Non sono importanti sono i generi alimentari, ma sono indispensabili anche prodotti per la cura del corpo e per la pulizia della casa. Dunque aggiungere alla lista la carta igienica, assorbenti, sapone liquido, dentifricio, detersivi per la casa, sacchetti per l’immondizia.

Quando si hanno animali domestici ricordarsi di acquistare del cibo secco e umido per loro e terra per lettiera, qualora si abbia un gatto.