Mara Venier – Tutto su di lei – Interviste a Verissimo

Mara Venier

Mara Venier è stata più volte ospite di Verissimo e il merito è tutto della popolarità della zia. Nonostante sia il volto di punta della domenica della Rai, la storia conduttrice accoglie sempre con entusiasmo l’invito della padrona di casa. Negli anni di racconti ne ha fatti tanti, alcuni molto tristi e altri più spensierati.

La prima volta ha parlato del dramma vissuto in famiglia, a causa dell’Alzheimer che aveva colpito la madre. “Cerco di stare il più possibile accanto, per cui mi divido tra Roma e Mestre, dove vive“, ha detto all’epoca. Un grande dolore per la presentatrice, che al tempo stesso ha annunciato una pausa dalla tv.

Mara Venier – Età, marito e figli

Mara Venier nasce a Venezia il 20 ottobre 1950 e il suo vero nome è Mara Povoleri. Cresce però a Mestre, nella zona popolare del rione Piave e qui conosce il suo primo amore. Francesco Ferracini e la conduttrice diventano presto genitori grazie alla nascita di Elisabetta (1968), anche se il loro matrimonio durerà poco e l’attore morirà nel maggio del 2016.

Mara troverà poi in Pier Paolo Capponi un nuovo amore e diventerà mamma per la seconda volta, di Paolo. Nell’84 sposa Jerry Calà, ma il matrimonio non regge oltre tre anni. Poi inizia una relazione con Renzo Arbore che si concluderà nel ’97, dopo diversi anni. Armand Assante rimarrà al fianco della conduttrice per brevissimo tempo, mentre nel 2006 la zia Mara si sposerà con il produttore Nicola Carraro.

Mara Venier a Verissimo – Le dichiarazioni

Come abbiamo visto, Mara Venier è stata spesso ospite del programma di Canale 5 e si è raccontata a tutto tondo. Alcune sue rivelazioni sono finite subito fra le pagine del gossip, a causa della loro portata sorprendente. Le curiosità però non mancano sul conto della conduttrice.

[penci_blockquote style=”style-1″ align=”none” author=””]”A 20 anni ho subito aggressioni psicologiche e fisiche. C’è stato un periodo molto duro nella mia vita in cui ho subito delle aggressioni psicologiche e fisiche. Da lì ho iniziato a difendermi come una tigre. Allora ero molto giovane avevo vent’anni, ero già mamma, sposata e non ho avuto il coraggio di denunciarlo. Se mi capitasse ora, povero lui!”[/penci_blockquote]

In quella stessa occasione, Mara ha avuto modo di parlare del suo matrimonio con Calà e delle corna subite. L’attore prendeva la vita di coppia poco sul serio e non perdeva occasione di rincorrere qualche sottana. “Ti dico che il giorno della nostra festa di matrimonio, mentre tutti festeggiavano e Renato Zero cantava, lui è sparito“, ha detto, “Io poi sono andata nei bagni e l’ho pizzicato con un’altra, non sai quante gliene ho date sia a lui che a lei“.