Duccio Camerini è Giuseppe Radames Bertè – La scheda – Io sono Mia

Duccio Camerini avrà un ruolo importante in Io sono Mia: il suo personaggio è Giuseppe Radames Bertè, ovvero il padre della cantante. Un figura controversa su cui si è espressa più volte la figlia Loredana Bertè e che vedremo nel film grazie a dei flashback. Fin da bambina, Domenica sogna infatti di diventare un’artista della musica e Radames cercherà di ostacolarla in ogni modo.


Leggi anche:[wp-rss-aggregator ]

Duccio Camerini ci mostrerà quindi la violenza di Giuseppe Radames Bertè, un padre su cui le stesse figlie hanno visioni discordanti. Per Loredana, sarebbe stato proprio lui ad aver fatto del male a Mimì il giorno della sua morte.

Duccio Camerini è Giuseppe Radames Bertè – Il personaggio

Duccio Camerini ci mostrerà gli anni dell’infanzia della protagonista e quel rapporto violento che Loredana ha sempre denunciato in tante interviste. Secondo la rocker, era solito picchiare le figlie e la moglie. “Nelle giornate particolarmente violente mi portava [Mimì, ndr] al luna park per farmi uscire di casa. Mi manca disperatamente. Ho dei rimpianti, quello di non averle detto abbastanza ti voglio bene, ma il mio rimorso più grande è non averla stretta mai, non averla mai abbracciata. Quando è morta è morta anche una parte di me“. Parole che la Bertè ha pronunciato a L’Intervista di Maurizio Costanzo qualche anno fa.

Anche Leda Bertè, la maggiore delle sorelle, ha parlato in passato a Storie Italiane della figura di Mimì. “C’è stato un momento in cui lei non aveva i soldi neanche per sopravvivere“, ha dichiarato, “Io sono intervenuta, sono andata a Milano e l’ho portata a casa, è stata 8 mesi da me finché non ha ricominciato. Io ho sempre fatto la sorella maggiore pur estraendomi da quest’ambiente“. Giuseppe Radames Bertè è morto tra l’altro nel 2017 a 96 anni: aveva insegnato come docente in diverse scuole del Varesotto. Anche in seguito alla tragedia, si discuterà a lungo del fatto che Mimì abbia trascorso le sue ultime giornate con il padre. Chi è stato vicino all’uomo, ha sempre affermato che fra i due c’era un legame complesso e che Domenica avrebbe cercato di riallacciare i rapporti con lui.