Ema Kovac – Tutto su Madre Natura di Ciao Darwin 8 – Età e fidanzato

Ema Kovac è una delle modelle più apprezzate in Italia. Lo dimostra il fatto che è stata chiamata per ben due volte a Ciao Darwin 8 in qualità di Madre Natura. Ema infatti ha aperto l’ottava edizione del programma ed è ritornata in occasione della puntata conclusiva. Che cosa sappiamo di lei? Dalla passione per la moda a quella per iviaggi, fino alla decisione di trasferirsi nel nostro Paese qualche anno fa.


Leggi anche:[wp-rss-aggregator ]

Ema Kovac infatti ha scelto di rimanere a Milano, che considera un po’ come la sua seconda casa. Lo dimostra anche il fatto che si sia laureata nella capitale della moda, nella facoltà di Business & Management. A quanto pare tra l’altro è stato anche l’amore a convincere la modella a rimanere all’interno dei nostri confini.

Ema Kovac – Età e fidanzato

Ema Kovac è nata nel ‘92, anche se non sappiamo la data precisa. La modella di origine croata infatti ha scelto di mantere i riflettori lontani dalla sua vita privata e per questo è difficile reperire informazioni sul suo conto. Come per quanto riguarda il passato, di cui non si sa davvero nulla. Sappiamo però che ha visitato diversi Paesi e città, da Londra a Parigi e dal Messico a Berlino, passando per New York e Miami. In tv l’abbiamo vista anche a Pechino Express, ma solo in seguito alla sua partecipazione nel programma di Paolo Bonolis.

https://www.instagram.com/p/B-xD_o3qqlk/

Da quanto sappiamo, prima di sbarcare in Italia ha lavorato per brand di fama internazionale come Guess e Versace. Per quanto riguarda gli affari di cuore, Ema Kovac è fidanzata con Luca Laticina. Un ragazzo di cui è innamoratissima e che presto potrebbe diventare addirittura suo marito. Anche se in realtà durante l’adventure game di Rai 2 si è vociferato a lungo riguardo alla possibilità che fra la modella e Gennaro Lillio fosse nato del tenero. Rimane il punto interrogativo: non sappiamo se le voci sulla sua rottura con Luca siano vere e se al suo posto sia subentrato Gennaro.