Ricetta Crostata salata con mousse di tonno e verdure

Oggi andremo a vedere insieme come preparare la costata salata con mousse di tonno e verdure. Si tratta di una ricetta molto semplice ma sfiziosa, che con i suoi colori rallegrerà le tavole del periodo primaverile ed estivo.

La base di questa crostata è una pasta brisé che si realizza molto velocemente andando ad impastare farina, acqua e olio e in pochissimo tempo realizzerete un impasto ideale per moltissime ricette.

Per quanto riguarda il ripieno nella versione di oggi andremo ad utilizzare la mousse di tonno, poi dei pomodori, del mais e l’insalata che renderanno questa crostata allegra e colorata.

Ovviamente questa è la versione proposta, ma potete dare libero sfogo alla vostra fantasia e farcire la vostra crostata come più vi piace.

Crostata salata con mousse di tonno e verdure – Ingredienti

Per la frolla salata:

  • 300 g. farina
  • 100 g. olio di semi
  • 80 ml. acqua
  • sale a piacere

Per la mousse di tonno:

  • 300 g. formaggio bianco spalmabile
  • 100 g. tonno sott’olio (peso da sgocciolato)

Per guarnire:

  • Insalata a piacere
  • Fette di pomodori
  • Mais in scatola

Crostata salata con mousse di tonno e verdure – Preparazione

Versate in una ciotola capiente la farina, l’olio, l’acqua e il sale. Lavorate tutti gli ingredienti dapprima con un cucchiaio, quindi proseguite a mano fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Vi consiglio di non lavorare troppo a lungo la frolla per non compromettere la sua croccantezza e friabilità dopo la cottura.

Avvolgetela nella pellicola per alimenti e fatela riposare in frigo per almeno 30-40 minuti prima di stenderla.

Passato il tempo di riposo, riprendete la frolla dal frigo e stendetela con l’aiuto di un mattarello, aiutandovi con abbondante farina di supporto. Rivestite con la frolla uno stampo per crostate del diametro di 24 cm, eliminano gli eventuali eccessi di impasto. Bucherellate con i rebbi di una forchetta la base della crostata.

Cuociamo la frolla senza la farcia. Mettete sulla frolla un foglio di carta forno, quindi versate dei legumi per preservare la forma della frolla durante la cottura. Cuocete la frolla in forno preriscaldato a 180 gradi per 30 minuti; i primi venti minuti con la carta forno e i legumi, gli ultimi 10 minuti togliete tutto fino a completare la cottura e lasciatela raffreddare completamente.

Prepariamo la mousse di tonno. In una ciotola mescolate il formaggio bianco spalmabile con il tonno sott’olio ben sgocciolato. Non appena il formaggio ed il tonno si saranno ben amalgamati, la mousse sarà pronta.

Versate e livellate la mousse appena realizzata nella base della crostata, quindi decoratela a piacere con le verdure che preferite. Fatela raffreddare in frigo per un’ora, sarà ancora più buona.

Crostata salata con mousse di tonno e verdure – Consigli utili

Per una variante ancora più gustosa e fantasiosa, si possono utilizzare tantissime altre verdure come ad esempio delle zucchine grigliate, delle olive, peperoni tagliati a listarelle, cetriolini, carote, insomma tutto quello che più vi piace, verrà una crostata buonissima.

Proponete questa torta salata come aperitivo o antipasto, oppure create delle monoporzioni.

Crostata salata con mousse di tonno e verdure – Video