Myriam Catania – Tutto su di lei – Età, marito e figli

Myriam Catania è nota ai telespettatori italiani per aver doppiato diversi film di punta. La sua interpretazione di Keira Knightley in The Imitation Game le ha permesso di riscuotere persino il Leggio d’Oro come Miglior Interpretazione Femminile. Ad oggi è considerata una delle doppiatrici più apprezzate dello spettacolo italiano.


Leggi anche:[wp-rss-aggregator ]

Anche se è stata la vita sentimentale di Myriam Catania a finire spesso al centro del gossip. Dal suo primo matrimonio con un noto attore fino all’amore solido con l’attuale marito. Con quest’ultimo è riuscita a diventare anche mamma. Scopriamo qualcosa di più su di lei.

Myriam Catania – Età, marito e figli

Myriam Catania nasce a Roma il 12 dicembre del ’79 dal matrimonio fra Rossella Izzo e il ginecologo Vincenzo Catania. La prima tra l’altro è la gemella di Simona Izzo, regista, attrice e moglie di Ricky Tognazzi. Dimostra di essere portata per la recitazione fin da giovanissima e inizierà presto a lavorare in tv e al cinema. Alla fine degli anni Novanta ottiene diversi incarichi di prestigio, fra cui regalare la voce a Jessica Alba nella serie tv Dark Angel. Nell’85 compare invece come attrice in Un ponte per Terabithia e in seguito nella fiction Provaci ancora prof!, oltre al lungometraggio Lasciami per sempre della zia Simona.

Dal punto di vista sentimentale, Myriam Catania conosce nel 2004 Luca Argentero e se ne innamora. I due si sposano dopo 5 anni di fidanzamento ma il loro matrimonio si interrompe nel 2016. Non impiegherà comunque molto tempo per conoscere il vero amore, grazie all’incontro fatale con il pubblicitario francese Quentin Kammermann. Nel 2017 dalla loro unione nasce Jacques, il primogenito.

[penci_blockquote style=”style-1″ align=”none” author=”Intervista a Grazia”]”Io e Quentin ci siamo incontrati per caso a Ibiza. Uscivamo entrambi da relazioni importanti e avevamo bisogno di leggerezza, di vita. Ho scoperto un uomo che sa ascoltarmi. E poi è vitale, simile a me. Lui dice che la prima volta che mi ha visto gli si è fermato il cuore. Per me è stato lo stesso. E sono state farfalle nello stomaco. Seguo l’istinto e vado avanti.”[/penci_blockquote]