Gianni Sperti pensieri ricorrenti
Gianni Sperti - giornal.it

Gianni Sperti continua a avere dei pensieri ricorrenti che sembrano ormai far parte definitivamente della sua vita passata. L’opinionista dopo il matrimonio con Paola Barale ha voltato nuovamente pagina e continua la sua vita tra la scrittura del suo libro e il programma di Uomini e Donne.

Durante l’intervista a Novella 2000, l’opinionista del talk show ha deciso di rispondere nuovamente alle affermazioni della sua ex moglie che, ancora una volta sembra non aver avuto nessuna bella parola nei suoi confronti. Quali sono state le sue affermazioni?

Gianni Sperti pensieri ricorrenti

La vita passata di Gianni Sperti sembra ormai un capitolo chiuso che ha lasciato spazio alla sua vita privata e introspettiva ma soprattutto il suo lavoro come opinionista all’interno di Uomini e Donne.

L’opinionista appunto, durante l’intervista a Novella 2000, ha rilasciato tantissime dichiarazioni importanti per la sua vita ma soprattutto per questo periodo difficile causato dal Codiv-19. Gianni Sperti in questi mesi di quarantena, non si è mosso da casa e ha preferito così riflettere sulla sua vita facendo un viaggio introspettivo che l’ha particolarmente cambiato.

Gianni Sperti pensieri ricorrenti
Gianni Sperti – giornal.it

La sua vita man mano, sta prendendo una piega completamente diversa, l’opinionista infatti oltre a cambiare religione approcciandosi al buddismo, ha deciso di scrivere un libro e riflettere su alcuni pensieri ricorrenti.

Proprio per questi, durante l’intervista, ha voluto rispondere alla giornalista su alcune dichiarazioni riguardanti la sua vita privata e la sua vecchia storia d’amore con Paola Barale.

Opinionista chiude i ponti con Paola Barale

Gianni Sperti torna così a dire la sua sulle accuse e le dichiarazioni che la sua ex moglie Paola Barale ha lanciato durante una puntata di Live Non è la D’Urso. L’opinionista torna a sottolineare quanto la sua storia d’amore sia stata bella ai tempi, nonostante gli alti e balli ma soprattutto il finale inaspettato.

Gianni Sperti pensieri ricorrenti
Gianni Sperti – giornal.it

Sperti ha così dichiarato che: “Non ho molto da aggiungere a quanto detto in altre occasioni. Ognuno di noi ricorda quello che vuole ricordare, ognuno è libero di avere ricordi positivi o ricordi negativi. A me restano solo i ricordi positivi. Quando mi capita di pensarci, perché poi non è che sto tutti i giorni a pensare a vent’anni fa, ho solo ricordi positivi, ma tutti hanno il diritto di vivere e pensare quello che gli pare”.
L’opinionista è ormai andato avanti con la sua vita, puntato ai suoi obbiettivi e mettendo da parte definitivamente il suo vecchio matrimonio.

Comments are closed.