Ricetta spezzatino con piselli: ingredienti, preparazione e consigli

Lo spezzatino è uno dei secondi piatti più caratteristici della cucina italiana. Bastano soltanto pochi ingredienti per ottenere un secondo ricco e succulento.



Preparare lo spezzatino può essere molto semplice, in realtà non è da sottovalutare, presenta alcune insidie. Per un risultato ottimale, prima di tutto bisogna scegliere il giusto taglio di carne, in questo caso andremo ad utilizzare il manzo. Per ottenere una carne più morbida si consiglia di cuocere la carne in modo molto lento, e di sigillare la carne infarinandola prima di scottarla.

Spezzatino con piselli – Ingredienti

Gli ingredienti elencati sono sufficienti per circa 4-5 persone.

  • Manzo 800 g
  • Pisellini sgranati 400 g
  • Sedano 30 g
  • Carote 30 g
  • Cipolle dorate 65 g
  • Farina 00 q.b.
  • Vino bianco secco 80 g
  • Brodo vegetale 500 g
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Triplo concentrato di pomodoro 10 g

Spezzatino con piselli – Preparazione

Per preparare lo spezzatino con piselli cominciate mondando e tritando finemente sedano, carota e cipolla. Poi passate alla carne, se non lo fosse già tagliatela a tocchetti di 2-3 cm, e versateli in una ciotola con della farina. Quindi assicuratevi che siano ben infarinati, e poi eliminate gli eccessi di farina riponendo i pezzetti in un colino.

A questo punto spostatevi ai fornelli, mettete sul fornello una pentola dal fondo spesso. Scaldate un po’ di olio all’interno e aggiungete i pezzi di carne. Lasciateli rosolare per qualche minuto a fiamma alta, mescolando di frequente, in questo modo la superficie si sigillerà per bene. Non appena la carne sarà ben dorata sfumate con il vino bianco e lasciate evaporare l’alcol. Quindi abbassate un po’ la temperatura e aggiungete il trito aromatico lasciando insaporire anche questo.

Versate il brodo vegetale caldo, poi aggiustate di sale, di pepe e unite il concentrato.

Dopo aver dato un’ultima mescolata, lasciate sobbollire dolcemente il tutto per circa 85 minuti tenendo coperto con il coperchio. Di tanto in tanto mescolate per evitare che la carne si attacchi al fondo e assicuratevi che il brodo non si sia asciugato troppo, in questo caso basterà aggiungere ancora un po’ di brodo.

A fine cottura togliete il coperchio e cuocete per altri 5 minuti aggiungendo i piselli. Ecco pronto il vostro spezzatino con piselli, non vi resta che impiattare.

Spezzatino con piselli – Consigli utili

Lo spezzatino con piselli si conserva in frigorifero per 2-3 giorni, tuttavia la consistenza tenderà a diventare un po’ stopposa. Se preferite potete anche congelare se avete utilizzato ingredienti freschi e non congelati prima.

Se utilizzate i piselli freschi sbaccellati cuoceteli nel condimento per circa 15 minuti.

Per dare un colore rosato abbiamo scelto di aggiungere un po’ di concentrato di pomodoro al nostro spezzatino con piselli, ma se non fosse di vostro gradimento potreste sempre ometterlo.