Calciomercato Lazio – Centrocampista cercasi, ritornano due vecchi obiettivi

La Lazio intende rinforzare la propria linea di centrocampo, indifferentemente da quale sarà il futuro del “pezzo pregiato” Sergej Milinkovic-Savic, ambito dai club più ricchi d’Europa, come il PSG, società che ha di recente presentato un’offerta al patron biancoceleste Lotito ricevendo un primo “no” da parte della dirigenza biancoceleste.


Leggi anche:[wp-rss-aggregator ]

Si guarda all’estero

Tare sembra intenzionato a guardare fuori dai confini nazionali, e per l’occasione, in vista di una molto probabile qualificazione in Champions League da parte dei capitolini, l’idea è concentrare le attenzioni su due “pallini” già visionati dai biancocelesti in passato: si segue sempre con grande interesse Ryan Gravenberch, centrocampista olandese scuola Ajax assistito da Mino Raiola che difficilmente rinnoverà con i lancieri, ma si continua a visionare Denis Zakaria, centrocampista svizzero di origini congolesi di grande forza fisica seguito dalla Lazio fin dal 2017, da allora in forza al Borussia Moenchengladbach dove è tra gli elementi più interessanti: Tare lo segue con grande interesse fin dai tempi dello Young Boys, adesso la sua valutazione è sensibilmente aumentata da allora ma il club potrebbe decidere di investire su di lui nella prossima finestra di mercato.
Altro nome gradito è quello di Marko Grujić , centrocampista serbo di proprietà del Liverpool, attualmente anche lui militante in Bundesliga, con la maglia dell’Hertha Berlino dove si è ben messo in mostra, e anche lui corrispondente alla perfezione al profilo cercato dalla Lazio.