Sevi Scafetta – Chi è il marito di Safiria Leccese

Sevi Scafetta è uno degli avvocati più conosciuti ai Parioli di Roma. Lui, fortemente cattolico, si è impegnato spesso in attività religiose. Anche prima che la moglie decidesse di convertirsi. Il marito di Safiria Leccese non ama le telecamere, al contrario della sua dolce metà. Mentre lei è protagonista de La strada dei miracoli, lui ha sempre deciso di non apparire in pubblico al suo fianco.


Leggi anche:[wp-rss-aggregator ]

Da quel momento in poi però Sevi Scafetta e la moglie hanno iniziato a fare dei viaggi annuali in direzione Lourdes. A volte sono stati attaccati, altre applauditi. L’impegno dell’avvocato nel mondo religioso però ha permesso anche alla moglie di guidare qualche spettacolo nel territorio italiano.

Sevi Scafetta – Il marito di Safiria Leccese

Non sappiamo molto purtroppo di Sevi Scafetta: qualsiasi informazione privata sul suo conto appare più che blindata. Non stupisce, vista la sua professione. Ogni tanto però compaiono delle dichiarazioni utili per inquadrare la sua personalità. Secondo L’Alfiere e il figlio di Silvio Vitale, quest’ultimo e Sevi avrebbero fondato nel ’93 il convegno tradizionalista della fedelissima città di Gaeta. Ovvero dove Vitale ha fatto il suo ultimo discorso pubblico, nel 2005. Grazie al sito Telefree, scopriamo inoltre che nel 2007 l’avvocato ha fatto dichiarazioni stampa sul porto di Gaeta e sulla decisione del Consiglio di Stato di bocciare la concessione della pesa pubblica.

Tutto combacia con un video pubblicato su Youtube alcuni anni fa e registrato in occasione del 21° convegno nazionale tradizionalista del movimento Neoborbonico. “Vorrei tanto con tutti voi lanciare un’idea, l’anno prossimo intitoliamo il convegno Napoli Capitale“, ha detto in quell’occasione, dopo aver ringraziato i presenti di aver raggiunto la location da diversi punti dello Stivale. Inutile invece ricercare delle foto di Sevi Scafetta, persino fra gli scatti pubblicati dalla moglie su Instagram.