Calciomercato Fiorentina – Milenkovic dato in partenza, sulle sue tracce anche il PSG

Calciomercato Fiorentina – Nikola Milenkovic è il nome che molte squadre, sia in Italia che in Europa, hanno sul proprio taccuino. Il giovane difensore classe ’97 della Fiorentina ha tanto mercato, e quasi sicuramente nella sessione estiva verrà ceduto. Sulle sue tracce ci sono Milan, Napoli e nelle ultime ore anche il PSG.


Leggi anche:[wp-rss-aggregator ]

Calciomercato Fiorentina – Il PSG sulle tracce di Milenkovic

La squadra parigina deve fare i conti con il partente Thiago Silva, che ha deciso di non rinnovare il suo contratto e di trasferirsi altrove. Il PSG ha quindi individuato, per la giovane età e per la duttilità difensiva, in Milenkovic un degno sostituto dell’ormai ex capitano.

Il difensore della Fiorentina, con il passare del tempo, è diventato sempre più un punto fermo della difesa viola, lui può giocare sia da centrale che da terzino destro, e proprio per la sua giovane età, e per questa sua caratteristica difensiva, è molto richiesto in questo momento. Ha margini di crescita elevati, nonostante abbia già fatto vedere le sue qualità. Il ventitreenne serbo, arrivò a Firenze nell’estate del 2017, dopo aver vinto un campionato con il Partizan Belgrado, squadra della sua città natale.

La squadra parigina, però, ha messo nel suo mirino anche un altro difensore, per trovare un alternativa, nel caso sfumasse l arrivo di Milenkovic. Il nome messo nel mirino da Leonardo è quello di Jerome Boateng, adesso in forza al Bayern Monaco, ma dato in partenza anche lui, vista ormai la sua non più giovane età, anche se il difensore tedesco ha dimostrato di poter dire ancora la sua.

Calciomercato Fiorentina – Costo del cartellino di Milenkovic

Come detto in precedenza sulle tracce del difensore serbo, ci sono anche Milan e Napoli, con i rossoneri in leggero vantaggio sulle rivali, anche se al momento è impensabile dire dove giocherà Milenkovic il prossimo anno, visto che ci sono anche possibilità di vederlo ancora con la casacca viola della Fiorentina.

Il prezzo che la società di Commisso vorrebbe incassare dalla cessione del difensore si aggira intorno ai 35 milioni di euro. La somma sembra essere adeguata vista l’età e la qualità del ragazzo, ma al momento sia il Napoli che il Milan, sono lontani da questa cifra, e potrebbero chiedere uno sconto sul prezzo iniziale o inserire una contropartita.

La società rossonera avrebbe pensato di inserire nella trattativa Lucas Paquetà, profilo che piace molto ai viola, più conguaglio economico a favore della Fiorentina. Questa potrebbe essere un’ipotesi, di certo se Milenkovic verrà venduto a quelle cifre, permetterà a Commisso di fare cassa e di trattenere in rosa giovani pupilli come Castrovilli e Dragowski.