Frasi sulla musica – Le migliori di oggi sabato 20 giugno

Frasi sulla musica. La musica è il risveglio dell’anima, le sue note possono riportare a ricordi e pensieri dimenticati. Una musica può essere una ninna nanna e cullare dolcemente un bambino ma può anche essere un buon metodo per rilassare anche gli adulti. E poi c’è la musica quella dei cantanti preferiti dove ci ridi e ci piangi.


Leggi anche:[wp-rss-aggregator ]

Dove lasci che i momenti migliori si possano legare ad una canzone. E poi c’è ancora la musica da ascoltare, la lirica, che è racconto, passione, cultura. Insomma, la musica in ogni sua forma è vita perché crea anche aggregazione: concerti e teatri le migliori platee. Ma sa farti compagnia anche quando sei solo e ti senti sconfortato. Ha un grande potete e quelle note unite a quella melodia possono cambiare l’umore. Ecco per te una raccolta di frasi sulla musica che puoi condividere con gli amici e lanciare un messaggio di quanto bella sia sempre ascoltare una musica in compagnia o in solitudine.

Frasi sulla musica – sabato 20 giugno

• La musica ha un grande potere: ti riporta indietro nel momento stesso in cui ti porta avanti così che provi contemporaneamente nostalgia e speranza. (Nicky Hornby)

• Abbiamo tutti nel petto un violino e abbiamo perduto l’architetto per suonarlo. Alcuni lo ritrovano nei libri altri nell’incendio di un tramonto altri negli occhi di una persona ma ogni volta l’archetto cade dalle mani e si perde come un filo d’erba o un sogno. La vita è la ricerca infinita di questo archetto per non sentire il silenzio che ci circonda. (Fabrizio Caramagna)

• Un uomo non può essere ebbro di un romanzo o di un quadro ma ubriacarsi della nona di Beethoven, della Sonata per due pianoforti e percussione di Bartok o di una canzone dei Beatles. (Milan Kundera)

• Ho i miei dolori, amori, piaceri particolari e tu ai tuoi. Ma dolore, gioia, desiderio, speranza, amore, vengono a tutti noi,in ogni tempo e in ogni luogo. La musica è l’unico mezzo con cui sentiamo queste emozioni nella loro universalità. (Ha Overstreet)