Taryn Power – Chi era la sorella di Romina Power

Taryn Power

Taryn Power si è spenta a soli 66 anni. La sorella minore di Romina Power ha combattuto a lungo contro la leucemia e alla fine non ce l’ha fatta. Al pari della cantante e soprattutto del padre Tyrone Power, anche Taryn ha fatto parte del mondo dello spettacolo. Nel corso della sua carriera ha recitato in otto film, come ne Il conte di Montecristo di Valentine De Villefort.

Grazie al film aveva trovato l’amore: l’incontro con Richard Chamberlain le aveva permesso di iniziare una breve relazione con l’attore. Negli anni Settanta, Taryn Power ha avuto invece un flirt con Lucio Battisti e poi ha scelto di ritornare negli Stati Uniti, dove è nata.

L’annuncio della tragedia

Romina ha deciso di condividere la brutta notizia con i fan, dando l’annuncio tramite il suo profilo Instagram: “Taryn ha raggiunto i nostri genitori alle 9.53 ieri a casa sua nel Wisconsin, circondata dai suoi quattro figli e quattro nipoti, dopo aver combattuto una dura battaglia di un anno e mezzo contro la leucemia. Lascerà un vuoto immenso perchè era una creatura di luce, una madre eccezionale, nonna amorevole e sorella unica per via del suo humor, generosità e amore per gli animali, la natura e i meno fortunati. La migliore sorella che abbia potuto avere in questa vita“.

View this post on Instagram

❤️Taryn

A post shared by Romina Power (@rominaspower) on

Taryn Power – Età, mariti e figli

Taryn Power nasce con il nome di Taryn Stephanie Power il 13 setembre del 1953 dal matrimonio fra Tyrone Power e l’attrice Linda Christian. Due anni dopo la sua nascita, i genitori divorziano e la futura attrice si trasferisce con la sorella Romina in Messico, dalla nonna. Tre anni dopo le due sorelle perdono anche il padre, morto a causa di un attacco cardiaco. Negli anni successivi, Taryn si trasferisce a Roma con la sorella e la madre, poi in Spagna e in Inghilterra. Qui completa i suoi studi e inizia a recitare. Il suo debutto avviene nel ’72 grazie a Una vita un amore, cui segue Un viaje de locos appena due anni dopo. Negli anni Settanta, l’artista decide di ritornare a Roma, ma nel ’75 si trasferisce di nuovo a Los Angeles. Negli anni Novanta invece decide di abbandonare la sua carriera in favore della famiglia e di trasferirsi in una fattoria nella riserva indiana dei Winnebago. Inizia a lavorare come insegnante di sostegno all’interno di una struttura pubblica. Tornerà sul set solo nel 2020 in Italia, grazie al film Sulle mie spalle diretto da Antonello Belluco.

Sono stati vari gli amori che hanno colpito il cuore di Taryn Power. Nel ’75 conosce infatti a Los Angeles il fotografo Norman Seeff, di 15 anni più grande, che sposa poco prima di dare alla luce la figlia Tai Dawin Seeff (1978). L’amore fra i due però non regge il peso degli anni e decidono di divorziare negli anni Ottanta. Nello stesso ’82, l’attrice dà alla luce Anthony Tyrone Sales, il primo figlio nato dalla sua relazione con il musicista Tony Fox Sales. L’anno successivo la coppia mette al mondo la secondogenita, Valentina Fox Sales. Negli anni Novanta però l’artista si innamora di William Greendeer, un uomo Winnebago che le darà la sua quarta figlia, Stella Bianca Greendeer.