Giada Parra – Chi è la moglie di Paolo Conticini

giada parra

Giada Parra è la moglie di Paolo Conticini e per questo una delle donne più invidiate dalle fan dell’attore. I due condividono lo stesso passato da modelli, anche se per entrambi si può parlare di una carriera ormai finita.

Giada Parra e il marito si sono conosciuti molto prima delle loro nozze, celebrate nel 2013. La coppia infatti vive una relazione da oltre 20 anni e ancora oggi si ritengono un po’ come due sposini in perenne luna di miele.

Giada Parra – La moglie di Paolo Conticini

Giada Parra è diventata ufficialmente la moglie dell’attore solo sette anni fa, ma il loro amore dura da molto più tempo. Insieme hanno affrontato anche la difficile prova del lockdown, ma sembra proprio che non si sia trattata di una sfida. Anzi, i due ne hanno approfittato per vivere appieno il loro amore. Il lavoro infatti li ha sempre tenuti distanti e la quarantena invece ha permesso al loro rapporto di diventare più quotidiano del solito. Da quanto ne sappiamo, fra i due consorti non c’è nemmeno l’ombra di un litigio. Oltre a dedicarsi al reciproco amore, l’attore ha anche avuto modo di coltivare le sue passioni, come la scrittura, la cucina e il giardinaggio.

A causa della tournée in corso agli inizi della pandemia, l’artista ha avuto paura di ammalarsi. Così ha deciso di mettersi in quarantena per dieci giorni prima di fare ritorno a casa da Giada Parra. “Arrivato lì, da mia moglie, i primi giorni sono stati particolari“, ha detto a Novella 2000, “Giada aveva lavorato fino a pochi giorni prima, era entrata in contatto con persone di Milano. Anche lei poi era rimasta sola in casa. Quando ci siamo salutati ci siamo guardati con sospetto. La sera a letto ognuno si girava dall’altra parte. Dopo qualche giorno la tensione si è allentata. Oggi ci ridiamo su, ma la psicosi c’era.“.