Ricetta spaghetti aglio, olio e peperoncino: ingredienti, preparazione e consigli

Uno dei piatti più sbrigativi a preparare come salva pranzo o salva cena, ad esempio si presentano ospiti dell’ultimo minuto, oggi andremo a vedere come preparare gli spaghetti aglio, olio e peperoncino. Un primo piatto semplicissimo a preparare, ma altrettanto gustoso, ottimo in ogni occasione, e in ogni stagione. Pochissimi ingredienti, molto economica, ma affinché riesca al meglio scegliete degli ingredienti di ottima qualità.

Spaghetti aglio, olio e peperoncino – Ingredienti

I seguenti ingredienti sono per 4 persone.

  • Spaghetti 320 g
  • Aglio 3 spicchi
  • Peperoncino fresco 3
  • Olio extravergine d’oliva (di ottima qualità) 70 g
  • Sale fino q.b.

Spaghetti aglio, olio e peperoncino – Preparazione

Per preparare gli spaghetti aglio olio e peperoncino iniziate mettendo a cuocere la pasta in acqua bollente salata a piacere. Cuocete gli spaghetti al dente e nel frattempo potete preparare il condimento: pelate gli spicchi di aglio, divideteli a metà e togliete l’anima.

Riducete gli spicchi a fettine piuttosto sottili. Prendete il peperoncino fresco, e riducetelo a fettine eliminando il picciolo. Se preferite una piccantezza minore, potete aprirlo per il senso della lunghezza e togliere i semini prima di ridurlo a fettine.

Ora versate l’olio in una padella ampia. Scaldatelo a fiamma dolce e unite l’aglio e il peperoncino. Fate soffriggere il condimento a fiamma molto bassa, peperoncino e aglio non dovranno bruciarsi ma solo soffriggere per un paio di minuti e per una doratura uniforme senza rischio di bruciarli, potete inclinare la padella in modo da raccogliere in un solo punto olio e condimento e permettere una rosolatura uniforme. Una volta che la pasta sarà cotta al dente, potete trasferirla direttamente in padella e unire un mestolo di acqua di cottura.

Mantecate qualche istante per amalgamare i sapori e saltare il tutto, poi potete impiattare i vostri spaghetti aglio olio e peperoncino da servire ben caldi.

Spaghetti aglio, olio e peperoncino – Consigli utili

Se preferite potete aggiungere una cascata di prezzemolo tritato solo all’ultimo.

Per chi non ama le forti note piccanti, si possono eliminare i semi dal peperoncino fresco o secco prima di impiegarlo nella ricetta. L’aglio si può anche tritare invece di ridurlo a fettine o al contrario lasciare intero per rimuoverlo più facilmente.
.