Aurora Ruffino è Cassandra Reggiani – Chi è – Non dirlo al mio capo 2

aurora ruffino cassandra reggiani non dirlo al mio capo 2

Aurora Ruffino è Cassandra Reggiani nella fiction Non dirlo al mio capo 2, una delle new entry della seconda stagione. Chi è il suo personaggio? Avremo modo di conoscerla fin dai primi episodi e scoprire il suo particolare rapporto con Nina (Sara Zanier), la moglie di Enrico (Lino Guanciale).

Una ragazza molto particolare: Cassandra Reggiani nasconde diversi problemi e non solo per quanto riguarda le relazioni con gli altri. Ogni giorno ha a che fare con delle dipendenze che la spingono fra le braccia di persone sbagliate.

Aurora Ruffino è Cassandra Reggiani – La scheda

Cassandra è una donna sola e che ama stare in solitudine, lavorare in autonomia. Collabora con Nina da diverso tempo ed è stata la sua assistente nel periodo a Londra. Anche se in apparenza sembra una donna fredda, riuscirà a trovare diversi punti in comune con Lisa (Vanessa Incontrada) e diventerà una sua amica. Poi si innamorerà di Massimo (Gianmarco Saurino). Intanto cerca di nascondere il suo problema con le droghe e con l’alcool, oltre che con gli uomini. A causa della sua dipendenza, si lega sempre ad ogni uomo che entra nel suo letto e ne diventa ossessionata. Tanto da arrivare a perseguitarli. Forse la colpa è da ricercare nel rapporto con il padre, che l’ha avuta al di fuori del matrimonio.

L’ingresso di Aurora Ruffino nei panni di Cassandra avverrà nel terzo episodio, quando Nina annuncerà il suo ingresso nello studio Vinci in qualità di nuova associata. La donna dovrà vedersela però con Massimo: solo uno dei due potrà ricoprire quel ruolo nello studio legale. Intanto i due pretendenti al ‘trono’ inizieranno a legare sempre di più. Anche se Cassandra deciderà di usare Massimo solo per fare ingelosire un suo ex fidanzato, nonchè il fisioterapista che l’ha avuta in cura per diverso tempo. Come andrà a finire?