Aurora Ruffino – Tutto su di lei – Età, compagno e carriera

aurora ruffino

Aurora Ruffino si è già fatta conoscere dal pubblico italiano e ad oggi è considerata un’attrice di grande talento. Merito anche di Braccialetti Rossi, dove ha interpretato il ruolo di Cris. Poi ha avuto modo di farsi conoscere anche grazie al ruolo di Cassandra in Non dirlo al mio capo 2.

L’infanzia di Aurora Ruffino però è stata più che travagliata. A soli 5 anni ha perso la madre, deceduta durante il parto del sesto figlio, e il padre ha scelto di abbandonare l’intera famiglia, lasciando gli eredi con i nonni e gli zii.

Aurora Ruffino – Età, compagno e carriera

Aurora Ruffino nasce il 22 maggio dell’89 a Torino, quarta figlia di sei. Cresce a Druento, dove inizia la scuola e a 14 anni manifesta già il suo forte interesse per il teatro. A 19 anni si iscrive alla scuola di danza e recitazione Gipsy Musical Academy. Debutta nel 2010 grazie al film La solitudine dei numeri primi e in seguito si trasferisce a Roma per studiare al Centro sperimentale di cinematografia. Nel 2012 ottiene la popolarità grazie alla fiction Questo nostro amore e poi compare nel video Se si potesse non morire dei Modà. L’ultimo lavoro risale invece a due anni fa, quando viene scelta per il ruolo di Bianca de’ Medici nella serie tv internazionale I Medici 2.

Aurora Ruffino ha una relazione con Maxime, un ingegnere che ha deciso di supportarla nella carriera. Il ragazzo di origine francese infatti l’ha spinta a parlare in inglese pur di comunicare con lui e anche per questo non ha avuto difficoltà ad entrare nel cast di un progetto internazionale. I due tra l’altro sono andati a convivere già da diversi anni, dopo quattro di relazione.”Dopo quattro anni di storia a distanza vorremmo condividere qualcosa in più, e alla fine credo che io andrò là. Anche se mi sono abituata troppo bene alla solitudine”, ha detto infatti all’epoca a Vanity Fair.