Michele Zarrillo – Tutto su di lui – Età, moglie e figli

michele zarrillo

Michele Zarrillo è rimasto duramente colpito dalla morte di Ennio Morricone, avvenuta nel luglio del 2020. Sui social, il cantautore ha voluto destinare un pensiero speciale al Maestro: “Le tue immense e commoventi opere accompagneranno l’uomo fino a quando riuscirà a riconoscere la Vera Musica e, soprattutto, se stesso“.

Michele Zarrillo ha scelto inoltre di scendere in piazza (virtuale) per battersi in difesa dello spettacolo. L’emergenza sanitaria ha infatti messo in ginocchio il settore e il cantante, così come altri artisti, hanno scelto di protestare sui social.

Michele Zarrillo – Tutto su di lui – Età, moglie e figli

Michele Zarrillo nasce a Roma il 13 giugno del ’57 e inizia a farsi conoscere nel mondo della musica fin dal ’72. Entra infattia far parte del gruppo i Semiramis e l’anno dopo entra nel Rovescio della Medaglia, ma solo per breve tempo. Cambia genere negli anni successivi e si concentra sulla musica pop, pubblicando i primi due singoli con l’alias Andrea Zarrillo. Nel ’79 vince invece il Festival di Castrocaro con il brano Indietro no. Nell’81 sbarca a Sanremo con Su quel pianeta libero e l’anno dopo presenta Una rosa blu. La canzone però diventerà popolare solo in seguito. Sei anni dopo conquista la vittoria all’Ariston con La notte dei pensieri, categoria Nuove Proposte. Ritorna nella kermesse nel ’94 con Cinque giorni e due anni dopo con L’elefante e la farfalla. Nel 2018 diventa coach di Ora o mai più.

Michele Zarrillo si è sposato con Anna Rita Cuparo solo 20 anni dopo l’inizio della loro convivenza. L’unica cosa che si sa sulla moglie è che una violoncellista e che ha 23 anni in meno rispetto al cantante. I due hanno dato alla luce i figli Luca (2010) e Alice (2012). L’artista però era già diventato padre di Valentina negli anni Ottanta, grazie ad una relazione precedente. La primogenita poi lo ha reso nonno alcuni anni fa, grazie alla nascita del suo primo figlio.