Calciomercato – Affari e trattative 13 luglio – Fiorentina e Atalanta su Florenzi

Calciomercato all’insegna dei dubbi, delle riconferme e dei tentativi di soffiare un calciatore ad una concorrente. La notizia più importante di giornata è il duello tra Fiorentina e Atalanta per Florenzi. Ma tanti sono gli affari e le trattative che bollono in pentola. Ecco tutte quelle del 13 luglio.


Entra gratis nel nostro Canale Telegram

Fiorentina e Atalanta sullo stesso obiettivo: Florenzi

La Fiorentina non molla Alessandro Florenzi. Il jolly della Roma rientrerà dal prestito a Valencia al termine della stagione ma il suo futuro non dovrebbe essere nella Capitale. I viola stanno cercando in tutti i modi di convincere il calciatore, proprio come sta facendo l’Atalanta che non molla la presa su di lui.

Verona e Juric: quasi ufficiale la riconferma

Buone notizie per il Verona. L’accordo è stato trovato fra il presidente gialloblu e Ivan Juric per la permanenza del tecnico in riva all’Adige. Prima stagione davvero positiva per il tecnico ex Genoa sulla panchina gialloblu con la formazione scaligera che, al momento, occupa la nona posizione in classifica.

Torino pronto a pescare in Serie B

Occhi in Serie B per il Torino. Il direttore sportivo granata Davide Vagnati è all’opera per cercare di rinforzare la squadra in vista della prossima stagione. Il club piemontese starebbe guardando anche al campionato cadetto dove ci sono prospetti interessanti. Fra questi, ci sarebbero Giulio Maggiore dello Spezia e Luca Fiordilino del Venezia.

Inter e Roma sullo svincolato Garay

A fine stagione si svincola dal Valencia l’esperto difensore argentino Ezequiel Garay. Il classe ’86 ha voglia di mettersi in gioco in un altro campionato e Inter e Roma lo hanno messo nel mirino, anche se i giallorossi al momento sembrano quelli più interessati al giocatore.