Piero Chiambretti la perdita di sua madre | A pochi passi dalla soglia dell’inferno

Piero Chiambretti la perdita di sua madre
Piero Chiambretti - giornal.it

Piero Chiambretti torna nuovamente a parlare della perdita di sua madre Felicita dovuta al Covid-19 e spiazza tutti con le sue parole. Il conduttore negli ultimi mesi proprio insieme a sua mamma, è stato contagiato dal Coronavirus riuscendo però a guarire senza nessun problema. Purtroppo, però, non è stato lo stesso per sua mamma che, non è riuscita a guarire lasciando così un grandissimo vuoto nella sua famiglia.

Chiambretti al settimanale Chi racconta i momenti di terrore e la paura di non farcela che per diverse settimane è stata la protagonista assoluta della sua vita. Ora che Piero si sta pian piano riprendendo, rende partecipi i lettori di quello che ha dovuto affrontare e dei suoi pensieri in quel momento. Quali sono state le sue parole?

Piero Chiambretti la perdita di sua madre

Il conduttore racconta così l’esperienza più brutta della sua vita che l’ha separato per sempre da sua madre Felicita, spiegando come è stato vedere l’inferno da vicino sulla soglia della camera intensiva.

Le parole di Piero hanno così mostrato il dolore: “è stata un’esperienza che non auguro a nessuno. Da momenti come questi si esce più forti perché ti portano a superare una prova importante. Molti di quelli che sono entrati in ospedale non sono usciti e non hanno potuto salutare i propri cari, affrontando da soli l’ultimo miglio. Oggi sono meno preoccupato delle cosiddette critiche su un programma o su un comportamento perché, quando vai vicino al dolore più grande e ne provi uno immenso per la donna più importante della vita di un figlio, che è la madre, tutto diventa relativo”

Piero Chiambretti la perdita di sua madre
Piero Chiambretti e sua mamma Felicida – giornal.it

Chiambretti sembra così superare pian piano i mesi più bui della sua vita, spiegando dopo la perdita di sua madre come sta affrontando il tutto: “Ti svegli da una serie di confusioni mentali e capisci quanto sia imprevedibile la vita, in pochi giorni il mio mondo è stato travolto. Ho realizzato che siamo appesi a un filo, qualche volta al tubo dell’ossigeno”.

Conduttore e la televisione come salvezza

Piero Chiambretti al settimanale Chi spiega come per lui la televisione possa essere una vera e propria cura in questi momenti così tormentati. Il conduttore infatti, si è lasciato andare spiegando quanto come si sente realmente.

Piero Chiambretti la perdita di sua madre
Piero Chiambretti – giornal.it

Le parole di Chiambretti hanno così spiegato come sta affrontando il tutto: “Diciamo che, per il momento che sto attraversando, che è conosciuto da tutti visto che sono passato dalla pagina degli spettacoli a quella della cronaca., Siamo umani e, nel dolore, non esiste il vip o il nip, e non mi vergogno di dire che ho attraversato un momento delicatissimo, ma penso che la mia vita lavorativa debba continuare anche nel rispetto del pubblico”.