Milan News – Calciomercato: due obiettivi in Liga, sono a Barcellona

Milan News – Calciomercato: il club rossonero continua a scandagliare il mercato in vista della campagna acquisti che ripartirà il prossimo 1 Settembre. La dirigenza milanista è fermamente intenzionata a dare al suo prossimo allenatore – che dovrebbe essere Rangnick – una rosa piena di giovani di valore che in rossonero potrebbero trovare la loro consacrazione. Dalla Spagna, oggi, rimbalza la notizia pubblicata dal quotidiano Mundo Deportivo che il Milan sarebbe impegnato in trattative per due giocatori che sono a Barcellona, uno sulla sponda blaugrana, e l’altro nella rosa dell’Espanyol ormai retrocesso in Segunda.


Entra gratis nel nostro Canale Telegram

Milan News – Calciomercato: due obiettivi in Liga, sono a Barcellona

Il primo obiettivo è Marc Roca, centrocampista centrale dell’Espanyol e protagonista nella nazionale Under 21 delle Furie rosse. Il ragazzo è seguito da club molto importanti in Europa come l’Arsenal, e ha nel suo contratto una clausola rescissoria da 40 milioni di Euro. Il Milan, però, pensa di non arrivare ad offrire quella cifra perché con la retrocessione del secondo club di Barcelona il giocatore vorrà sicuramente andare via, e trovare un palcoscenico che, magari, possa dargli una vetrina europea. Mediano di piede sinistro, potrebbe essere affiancato a Bennacer oppure alternato con l’algerino che si è imposto da titolare fisso in questa stagione.

L’altro nome è quello di Emerson Royal, terzino destro brasiliano di proprietà del Barça, mandato dal club catalano in prestito biennale al Betis Siviglia. Il ragazzo si è messo in mostra in questa stagione e ha attirato l’interesse di diversi club europei: oltre al Milan, si legge su Mundo Deportivo, su di lui ci sono Borussia Dortmund, Bayer Leverkusen, Everton, Newcastle e Tottenham. La valutazione di 25-30 milioni di Euro è gonfiata dai 9 milioni di penale che il Barça dovrebbe versare al Betis in caso di termine anticipato del prestito. Il Milan ci sta pensando perché Calabria e Conti non hanno convinto, e Kalulu non è pronto di certo per la maglia da titolare in rossonero.

Intanto, sempre dalla Spagna, arrivano notizie positive sul fronte incassi. Con la matematica certezza per il Siviglia dell’approdo alla prossima Champions League, scatterà l’obbligo di riscatto per Suso che porterà nelle casse rossonere 24 milioni di euro che frutteranno anche un’importante plusvalenza da iscrivere nel bilancio. Una buona notizia che potrebbe garantire ulteriore liquidità nel prossimo mercato.

Foto: RCD Espanyol