Renato Pozzetto compleanno nei ricordi | Amori e famiglia dell’attore

Renato Pozzetto compie ben ottant’anni e festeggia il suo compleanno raccontando al settimanale Tv Sorrisi e Canzoni la sua infanzia e la sua famiglia. Il volto noto del cinema e della televisione decide così di descrivere alcuni suoi momenti importanti di vita lasciando piacevolmente colpiti i lettori.


Entra gratis nel nostro Canale Telegram

Oltre al cinema e ai film, Renato Pozzetto spiega la sua vita privata con ironia e descrive come è nata la sua locanda che ormai da diversi anni non riesce più a far a meno. L’attore inoltre, ha deciso di passare la quarantena chiuso nella sua casa di Milano, quali sono state le sue parole?

Renato Pozzetto e il compleanno da non perdere

Durante l’intervista al settimanale Tv Sorrisi e Canzoni Renato Pozzetto si lascia andare sugli anni che passano: “Non è mica la prima volta che il 14 luglio compio gli anni. Ho un progettino di film che mi piacerebbe portare avanti, di sicuro non ho mai pensato di riposarmi. Non sono il tipo da pensione”. 

Renato Pozzetto compleanno
Renato Pozzetto – giornal.it

L’attore spiega così le sue origini milanesi: “Sono milanese ma nel 1942 ma la nostra casa vicino al parco Solari venne bombardata e da un giorno all’altro partimmo per la campagna. I miei avevano dei parenti a Gemonio, qui vicino, e qui siamo venuti. E da allora ci sono sempre tornato. Poi ho comprato una casa con mio fratello Achille… Anche ai tempi del massimo successo ho sempre fatto il pendolare tra Cinecittà e il lago”.

Attore anche imprenditore di successo

Renato Pozzetto durante la giornata di ieri, nonché il suo compleanno ha voluto raccontare al settimanale Tv Sorrisi e Canzoni come è nato il suo ristorante nello stesso posto in cui è cresciuto: “Mi sono innamorato di questa cascina diroccata, isolata su un colle. L’ho comprata, l’ho messa a nuovo, ora è la mia locanda. Adesso voglio godermi l’estate qui, per rigenerarmi la quarantena è stata molto pesante. L’ho passata sigillato nella casa di Milano”

Renato Pozzetto compleanno
Renato Pozzetto – giornal.it

La perdita di sua moglie Brunella ha però cambiato completamente la vita dell’attore che racconta quanto il suo matrimonio sia stato importante. Renato ha così concluso con: “Brunella è mancata nel 2009 e ne soffro ancora tantissimo. Per fortuna ho due figli e cinque nipoti,più altri sette da parte di mio fratello Achille . Quando siamo qua, è una festa”.