Calciomercato Inter – Marotta promette rinforzi – Emerson Palmieri si avvicina

Il calciomercato Inter ha vissuto momenti di botta e risposta tra Antonio Conte e Giuseppe Marotta. I due si sono lanciati frecciatine a distanza, ma tutto fa parte del gioco delle parti.


Entra gratis nel nostro Canale Telegram

Conte-Marotta: ecco cosa è successo

Al termine della gara di ieri pareggiata con la Fiorentina, il tecnico ha ribadito che non gli basta arrivare secondo, perchè il secondo è solo il primo dei perdenti, chiedendo una rosa più competitiva per il prossimo anno. Ennesima frecciata quindi lanciata alla società.

Marotta si è sentito chiamato in causa ed ha così ribattuto: “Il futuro dell’Inter è quello di affrontare una nuova stagione avendo conseguito oggi la certezza virtuale di giocare in Champions League, questo è motivo d’orgoglio, ma l’asticella l’anno prossimo si alzerà nuovamente. Vogliamo alzare il livello del gruppo e ridurre quel gap che ancora abbiamo“.

Emerson Palmieri vicino secondo i tabloid inglesi

Ashley Young ha già toccato i 35 anni, Cristiano Biraghi ne ha otto di meno ma non ha convinto in pieno: l’Inter della prossima stagione avrà probabilmente un nuovo titolare per il ruolo di esterno sinistro. Beppe Marotta è già al lavoro per assicurarsi Emerson Palmieri dal Chelsea e secondo alcuni tabloid inglesi la trattativa è entrata nelle battute finali e potrebbe esserci già nei prossimi giorni la fumata bianca.

Futuro Sanchez: lo United rimanda la decisione

L’Inter sempre attraverso la voce di Marotta, ha fatto sapere di aver chiesto al Manchester United di poter trattenere Sanchez anche per la prossima stagione. Il club inglese ha risposto che in questo momento tutte le attenzioni sono rivolte al campionato e alla corsa Champions, solo dopo si potrà affrontare il discorso mercato. Quello che sembra certo è che i Red Devils non vogliono allungare il prestito del cileno, ma cercano società pronte a pagare per l’intero cartellino: l’Inter è avvisata!