Calciomercato Fiorentina – Continua il rebus allenatore. Sviluppi per Thiago Silva

Calciomercato Fiorentina – In casa viola si continua a discutere su chi sarà il prossimo allenatore della squadra, ma le attenzioni sono rivolte anche al mercato, soprattutto quello riguardante le entrate. Se è pur vero che il FairPlay finanziario limita le società a spendere sul mercato, è anche vero che Commisso sta cercando di fare grande la Fiorentina acquistando giocatori a parametro 0.


Entra gratis nel nostro Canale Telegram

Si sono fatti i nomi di Mario Mandzukic, Mario Gotze e soprattutto quello di Thiago Silva, oltre ai vari Bonaventura, Nainggolan e Tonali. Proprio il difensore ex PSG nella giornata di ieri ha annunciato che al termine di questa lunga e turbata stagione lascerà il club parigino dopo ben 8 anni.

Calciomercato Fiorentina: Rebus allenatore, chi arriverà?

Esattamente, chi arriverà al termine di questa burrasca? De Rossi sembra allontanarsi definitivamente, così come Juric, che ha prolungato il suo contratto con il Verona fino al 2023. La suggestione Unay Emeri non può diventare realtà, visto che il tecnico ex Arsenal ha firmato per il Villareal, e la prossima stagione sarà al comando dei sottomarini gialli.

Pochettino, nome che è sempre stato in lista per Commisso, è quasi impossibile vista la volontà del tecnico di restare in Premier League. Spalletti sembra essere in stand-by, pare che deve solo firmare il suo contratto, ma Commisso sta tentennando. Nelle ultime ore sono salite le quotazioni di Di Francesco, mentre De Zerbi ha firmato nuovamente con il Sassuolo, per un’altro anno.

La domanda sorge spontanea, perché Spalletti non firma? Si pensa che si voglia prima far finire il campionato e poi subito ufficializzare il nuovo tecnico così da lasciar tranquillo Iachini e completare al meglio la stagione. Vedremo alla fine chi la spunterà, tra i tanti nomi fatti, l’impressione è che Spalletti resta in testa a tutti.

Calciomercato Fiorentina: Thiago Silva ufficializza l’addio dal PSG

Nella giornata di ieri l’ex capitano del PSG ha ufficializzato il suo addio dal club al termine di questa stagione, dicendo che non sarebbe voluto andare via, ma che rispetta le decisioni prese, purtroppo anche per la società parigina i paletti del FairPlay finanziario gravano sulle casse societarie e bisogna fare delle scelte.

Alla finestra c’è la Fiorentina che vorrebbe riportare in Italia il difensore brasiliano, al quale farebbe piacere tornare a giocare in Serie A. Le trattative continuano e vedremo alla fine dove finirà il difensore.