Calciomercato Torino – Svanisce un obiettivo, ma si avvicina sempre più Fares

Il calciomercato Torino oggi inizia con un brutto colpo per la dirigenza granata, la notizia di non avere più alcuna possibilità di arrivare ad un calciatore che si seguiva da un anno: il centrocampista dell’Udinese Fofana.


Entra gratis nel nostro Canale Telegram

Perchè è sfumato Fofana

Non serviva la partita di ieri sera per sapere che Seko Fofana quando è in giornata ha pochi eguali perché mette insieme testa e gamba. Solo che per il Toro sarà un’altra occasione persa, perché l’Udinese se lo terrebbe anche stretto ma, De Paul a parte, è anche quello che ha più mercato. Il Toro ci pensa da tempo, ma non ha mai avanzato l’affondo. Ora invece lo faranno Inter e Atalanta, le due che più concretamente lo stanno seguendo.

Fares: siamo ai dettagli

Perso Fofana, il Torino sta però per chiudere il colpo Mohamed Fares con la Spal. Le due società sono ormai ai dettagli e la gara di sabato può essere il momento giusto per mettersi a tavola e limare gli ultimi dettagli.

C’è da discutere della valutazione. Perché a gennaio la SPAL ha acquistato dal Torino Kevin Bonifazi in prestito con obbligo di riscatto fissato a undici milioni di euro e la SPAL dà al cartellino di Fares una valutazione non troppo diversa. Il Torino ha già presentato una prima offerta, ma a cifre più basse, e per questo la sfida del Paolo Mazza sarà l’occasione per discutere anche di mercato. E soprattutto di Fares, pezzo pregiato di una SPAL che col ritorno in Serie B dovrà necessariamente rivoluzione la sua rosa.