Calciomercato Torino – Giampaolo in pole per la panchina. Piace un giovane dell’Inter

Calciomercato Torino che in questi giorni ruota per forze di cose intorno al nome del nuovo allenatore che dovrà guidare i granata nella prossima stagione. Svaniti i sogni Juric e Pioli adesso in pole per la panchina c’è Marco Giampaolo.


Su Giornal.it Calciomercato LIVE ogni giorno con tutte le notizie più importanti e gli aggiornamenti più eclatanti.
DAL NOSTRO NETWORK




Giampaolo: il profilo adatto per Cairo

Marco Giampaolo è il profilo adatto per Cairo, un allenatore di poche parole ma con idee di gioco ben precise. Giampaolo ha svolto un ottimo lavoro prima ad Empoli e poi alla Sampdoria, mentre non è riuscito ad imporsi questa stagione nel Milan dove è stato esonerato all’inizio di ottobre.

Il tecnico ha quindi voglia di dimostrare che l’esperienza milanista è stata solo un caso in una carriera che fino a quel punto è stata sempre in ascesa, e questo è uno dei motivi che sta spingendo Cairo a puntare su di lui e cioè la voglia di rivalsa e l’entusiasmo. Bisognerà trovare l’accordo economico e di durata del contratto, ma ad oggi le attenzione della società granata sono tutte riposta sul tecnico di Giulianova.

Esposito il nome nuovo per l’attacco

Per l’attacco è spuntato in queste ore un nome nuovo per i granata, quello di Sebastiano Esposito, che l’Inter vuole mandare in prestito per permettergli di crescere definitivamente. Il giovane ha già accumulato alcune presenze in Serie A ed ha anche segnato una rete in questa stagione su rigore. Il Torino sta pensando seriamente di puntare su di lui, soprattutto se il tecnico sarà Giampaolo, uno che sa far crescere in modo egregio i giovani.

Intanto si continua a pressare anche un altro giovane seppur già più affermato come Malong Sarr. Il difensore attualmente svincolato dopo essere cresciuto nel Nizza, sta decidendo il suo futuro, ma il Torino è convinto di averlo in pugno battendo la folta concorrenza.