A raccontare comincia tu – Sophia Loren ospite del 26 luglio

A raccontare comincia tu ritorna nella prima serata del 26 luglio 2020 di Rai 3. Raffaella Carrà continua con il suo giro di interviste e questa volta incontrerà una star internazionale: Sophia Loren. La femme fatale del grande schermo ha conquistato Oscar e consensi grazie alle sue abilità nella recitazione.


Entra gratis nel nostro Canale Telegram

A raccontare comincia tu ruota attorno alla vita e carriera della diva italiana. Sedute nella sua casa di Ginevra, l’attrice parlerà dei suoi successi e anche del particolare legame con il marito Carlo Ponti.

A raccontare comincia tu – Intervista a Sophia Loren – Video

Mi ha invitata a colazione e abbiamo iniziato il nostro amore ridendo perchè cercavo di mangiare la bistecca con il cucchiaio. Siamo partiti da come si mangia“: inizia così la love story fra Sophia Loren e Carlo Ponti, poi genitori di due figli. Carlo Jr ed Eduardo l’hanno resa nonna di quattro nipoti e la famiglia è tornata ancora una volta al primo posto della scala valori dell’artista napoletana. Da Pozzuoli a Cinecittà, fino a Hollywood: una vita fatta di successi e iniziata dal sogno di bambina, quando sperava già di diventare un’attrice.


Con la sua voce, ha annunciato a Roberto Benigni la vittoria agli Oscar per il suo ruolo ne La vita è bella. Un momento emozionante che ha travolto i due artisti: “Non riuscivo più a parlare. Camminava sulle teste dei più importanti produttori americani. Ero felicissima“. L’attore toscano infatti non ha esitato a saltare sui seggiolini del teatro una volta scoperta la vittoria. “Il mio successo?“, ha detto inoltre la Loren nella lunga chiacchierata nel salotto di A raccontare comincia tu, “essere stata sempre positiva“. Un’intervista fatta anche di sorrisi e momenti ironici. Come il siparietto che si è creato quando la diva ha rivelato che la Carrà ha il brutto vizio di fumare. Il tutto al termine del loro a tu per tu, complice un caffè che ha censito la loro conoscenza. “Ci abbiamo messo 40 anni a incontrarci, ma come dici te è stata una volta, ma quella giusta“, ha concluso la conduttrice.