Verona – Lazio – Probabili formazioni – Pronostico – Dove vederla in tv e streaming

Verona – Lazio è una partita valida per la 36a giornata di Serie A che non ha nulla da chiedere alla classifica per le due squadre. Proprio per questo ci sarà spettacolo questa sera alle ore 19:30 al Bentegodi.


Entra gratis nel nostro Canale Telegram

Verona – Lazio: come arrivano alla gara

Il Verona è reduce da due pareggi conquistati contro Atalanta e Torino, ma nelle ultime 5 giornate non ha vinto e questo ha rovinato leggermente quella che poteva essere una classifica da sogno. Vincendo questa gara però potrebbe risalire all’8° posto scavalcando il Sassuolo, che ha perso nell’anticipo di ieri a Napoli. Questa sarà una motivazione, oltre a quella di Juric di brindare al rinnovo con un successo.

La Lazio battendo il Cagliari si è guadagnata il matematico quarto posto, che era l’obiettivo stagionale anche se per lunghi tratti si è sognato lo scudetto. Adesso con la rosa corta e gli obiettivi raggiunti e facile immaginare un piccolo calo di concentrazione dopo un anno di fatica, ma resta ancora l’obiettivo di far vincere la classifica cannonieri a Immobile, per questo i biancocelesti cercheranno di giocare all’attacco per aiutare il proprio bomber e poi terzo e secondo posto sono ancora raggiungibili.

Verona – Lazio: Il pronostico

Partita dove non ci sono particolari motivazioni, ma solo voglia di fare bene per chiudere in bellezza il finale di stagione. Pensando ai dati statistici vediamo il Verona favorito e per questo consigliamo la giocata sul segno 1 + Gol

Verona – Lazio: Probabili formazioni

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Gunter, Empereur; Faraoni, Veloso, Amrabat, Lazovic; Pessina, Borini; Salcedo.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Patric, Luiz Felipe, Acerbi; Marusic, Milinkovic-Savic, Cataldi, Luis Alberto, Jony; Immobile, Correa.

Verona – Lazio: Dove vederla in tv e streaming

Il match tra Verona e Lazio sarà trasmesso in diretta tv esclusiva su Sky. Si potrà seguire il match sul canale Sky Sport Serie A (202 e 252 del satellite, 473 e 485 del digitale terrestre). Potrà essere seguita in diretta streaming grazie a Sky Go, il servizio a disposizione di tutti gli abbonati Sky e incluso nell’abbonamento.