Calciomercato – Affari e trattative 28 luglio – Milan su Roca – Napoli-Koulibaly è quasi addio – Inter spera ancora per Sanchez

Calciomercato Serie A

Il calciomercato non conosce soste e molti affari e trattative continuano ad essere portati avanti, come quella che riguarda il Milan e Roca, il Napoli è il sempre più probabile addio di Koulibaly e l’Inter che cerca a tutti i costi di tenersi Sanchez.


Su Giornal.it Calciomercato LIVE ogni giorno con tutte le notizie più importanti e gli aggiornamenti più eclatanti.
DAL NOSTRO NETWORK


Milan su Roca

Con la retrocessione in seconda divisione dell’Espanyol, il futuro di Marc Roca sarà, con ogni probabilità, lontano da Barcellona. Il giocatore ha una clausola rescissoria da 40 milioni di euro, ma il club spagnolo sa bene che nessuno offrirà quella cifra. Nei giorni scorsi, il Milan ha incontrato gli agenti di Roca e per questo al momento i rossoneri sembrano essere in pole rispetto alla concorrenti.

Il Milan e rinnovi

Questa settimana è in programma un incontro tra i dirigenti del Milan e Mino Raiola, con l’agente si parlerà dei rinnovi di Gigio Donnarumma, Ibrahimovic e anche di Bonaventura che è in scadenza di contratto. In più i rossoneri vogliono prolungare il contratto di Hakan Calhanoglu fino al 2024.

Napoli: se va via Koulibaly può arrivare Vertonghen

Il Napoli si sta cautelando in caso di partenza di Kalidou Koulibaly e per questo si è inserito nella lista delle pretendenti a Vertonghen, che si svincola dal Tottenham a fine stagione. Il nome non è quello che fa sognare i tifosi, ma l’esperienza del belga può essere determinante. Operazione comunque non facile, perchè tante sono le concorrenti da battere tra cui l’Inter.

Inter: strategia per Sanchez

L’Inter non vuole perdere Alexis Sanchez, ma nemmeno vuole pagare 20 milioni per il cartellino ed un ingaggio di 12 milioni al cileno. Si sta studiando dunque una strategia, quella di offrire 15 milioni al Manchester United e di chiedere al calciatore di spalmare l’ingaggio su più anni.

Perinetti nuovo ds del Brescia

Adesso è ufficiale. Dopo l’incontro di ieri mattina, con le firme sui contratti, il Brescia ha comunicato che Giorgio Perinetti è il nuovo direttore sportivo delle rondinelle: “La società Brescia Calcio annuncia la nomina Giorgio Perinetti a nuovo direttore sportivo della Prima Squadra. Giorgio Perinetti, nato a Roma il 17 gennaio 1951, approda al Brescia Calcio dopo una lunga esperienza in numerosi club di Serie A e B. Il direttor Perinetti sarà presentato ufficialmente ai media (in numero ristretto, nel rispetto delle norme sanitarie in vigore) nella mattinata di oggi”.

Glik sta per arrivare a Benevento

Kamil Glik è stato a Roma ieri per le visite mediche. Il difensore polacco in mattinata ha svolto i test fisici per conto del Benevento, club con cui ha già raggiunto un accordo di durata triennale.