Cagliari – Juventus – Giovani in campo – La sfortuna di Zenga – Highlights andata

Cagliari – Juventus si gioca stasera alle ore 21.45: la partita è valida per la 37° giornata del Campionato di Calcio di Serie A 2019/20 e si disputa allo Stadio Sardegna Arena di Cagliari. Sfida che sarà vissuta senza pubblico, come tutte le gare di questa seconda fase di stagione dopo lo stop per l’emergenza coronavirus.


Entra gratis nel nostro Canale Telegram

Cagliari – Juventus – Giovani in campo

Dalle probabili formazioni emerge la possibilità che entrambi i tecnici possano dare spazio a giovani calciatori nella sfida di stasera. In particolare Maurizio Sarri potrebbe lanciare dal 1′ minuto il giovane Coccolo da titolare nel ruolo di terzino sinistro, una zona del campo in cui, in questa stagione, la Juventus ha avuto diversi problemi con gli infortuni. Sempre in bianconero, potrebbe trovare spazio a centrocampo Muratore, già ceduto all’Atalanta; e in avanti qualche minuto potrebbe essere riservato anche ad Oliveri e Zanimacchia. In questo caso, però, difficile vederli titolari al posto di Higuain e Bernardeschi. E qualche giovane dovrà mandarlo in campo anche Zenga se vorrà ruotare qualcuno a centrocampo: gli unici centrocampisti della prima squadra disponibili saranno Rog, Birsa e Ionita, e in panchina il tecnico avrà Marigosu, Lombardi, Del Pupo, Ladinetti.

Cagliari – Juventus – La sfortuna di Zenga

Walter Zenga non è tra i tecnici più fortunati del nostro campionato. Chiamato spesso in situazioni disperate, stavolta col Cagliari le premesse per una seconda fase di stagione in cui rialzare la squadra e riportarla ai risultati della prima metà del campionato c’erano tutte. Pochi giorni dopo il suo ingaggio, però, è arrivata l’emergenza sanitaria da coronavirus. Il tecnico sembra consapevole di questa sfortuna, queste le sue parole: “Un allenatore in due mesi così incide poco o niente. Quando abbiamo trovato la quadratura abbiamo fatto prestazioni di livello, ma il problema è che in questo periodo di gare così ravvicinate manca il tempo di fare troppi stravolgimenti tattici. Essere messo in discussione fa parte del gioco, mi dispiace quando vedo attacchi personali o quando si discute la squadra: ma mi piacerebbe anche che qualcuno ipotizzasse il fatto di poter anche allenare questa squadra settimanalmente”.

Cagliari – Juventus – Highlights andata

Nella gara d’andata la Juventus dominò gli avversari anche grazie alla prima tripletta italiana di Cristiano Ronaldo. La rete del definitivo 4-0 venne segnata da Higuain: non un buon segnale per i sardi che dovrebbero ritrovarsi la coppia bianconera titolare dal 1′ in campo stasera alla Sardegna Arena. Di seguito il video con gli highlights dell’andata.