PAGELLE TORINO ROMA – Top e flop della partita

Partita divertente tra Torino e Roma conclusa con la vittoria dei giallorossi per 2-3 assicurandosi così i gironi di Europa League.


Entra gratis nel nostro Canale Telegram

Abbiamo giudicato così i Top e Flop della gara.

Torino

TOP – Singo: Il giovanissimo laterale gioca una gara senza remore e correndo senza freni sulla propria fascia di competenza. Ha anche il merito (con la collaborazione di Pau Lopez) di siglare il 2-3.

Meitè: Ci mette l’anima in mezzo al campo, è l’ultimo a mollare contro una Roma difficile da arginare.

FLOP – Verdi: Impalpabile la sua prova, sembra non aver trovato a Torino l’ambiente adatto per mettere in mostra le sue qualità. Altra annata no per il fantasista.

Lyanco: Si fa ammonire quasi subito e poco prima del fischio finale del primo tempo l’arbitro lo grazia. Longo decide di lasciarlo negli spogliatoi all’intervallo.

Roma

TOP – Dzeko: Protagonista assoluto della gara. Segna subito il gol del pari, si procura il rigore dell’1-3 e fa reparto da solo mettendo in crisi tutta la retroguardia granata.

Smalling: Dopo i primi minuti di sbandamento è salito in cattedra alzando un muro difensivo impenetrabile dalle sue parti. In più ha avuto il merito di segnare il gol del vantaggio. Sarà una perdita importantissima per la Roma.

Flop – Pau Lopez: Se la Roma sta cercando un portiere ci sarà un motivo e lo spagnolo stasera lo ha fatto capire benissimo regalando il gol del 2-3.

Carlos Perez: Calciatore di sicure qualità, ma ancora troppo acerbo per la Serie A.