Ricetta frittelle di mais: ingredienti, preparazione e consigli

Oggi andremo a vedere come si preparano le frittelle di mais. Una ricetta perfetta come aperitivo per le vostre cene o pranzi con amici. Servitele calde, saranno ancora più gustose e croccanti.

Frittelle di mais – Ingredienti

Ingredienti per 25 frittelle.

  • Mais precotto 360 g
  • Farina 00 250 g
  • Acqua 225 g
  • Parmigiano Reggiano DOP 50 g
  • Lievito istantaneo per preparazioni salate 5 g
  • Timo 4 rametti
  • Sale fino 10 g
  • Pepe nero q.b.
  • Olio di semi di girasole 700 g

Frittelle di mais – Preparazione

Per preparare le frittelle di mais cominciate mettendo sul fornello la pentola piena d’olio in cui friggere. Intanto preparate la pastella. In un recipiente versate la farina, il lievito, l’acqua a filo mentre mescolate con la frusta per evitare la formazione di grumi. Poi aggiungete il parmigiano grattugiato, il sale, il mais scolato, il pepe e infine sfogliate il timo.

Mescolate bene con un cucchiaio e spostatevi ai fornelli. A questo punto l’olio dovrebbe essere a 170°, la temperatura ideale per la frittura e che potrete misurare con un termometro da cucina, quindi aiutatevi con due cucchiai per versare 4–5 porzioni di impasto nell’olio: in totale dovreste ottenere 25 pezzi circa.

Dopo circa 4-5 minuti le frittelle saranno dorate, scolatele su carta assorbente e proseguite con la cottura di tutte le altre. Ecco pronte le vostre frittelle di mais.

Frittelle di mais – Consigli utili

Una volta cotte le frittelle di mais si consiglia di consumarle subito, in alternativa possono essere conservate per un giorno al massimo tenendo conto che la consistenza potrebbe risultare molle e unta.

La pastella può essere preparata e conservata con qualche ora d’anticipo.

Se volete dare una sferzata di sapore in più sostituite il parmigiano con il pecorino romano.