Roberta Di Padua ha fatto il militare | Scelta inaspettata prima di Uomini e Donne

Roberta Di Padua ha fatto il militare
Roberta Di Padua - giornal.it

Roberta Di Padua ha fatto il militare e lo confessa durante l’ultima intervista al magazine di Uomini e Donne. La dama del parterre femminile si lascia andare al racconto del suo passato e mostra una parte di sé che nessuno realmente conosceva.

La ex dama ormai da diversi anni all’interno del talk show di Maria De Filippi sembra non riuscire a trovare la sua anima gemella. Il passato di Roberta però, fino a poche ore fa continuava ad essere un vero e proprio mistero per i telespettatori del programma. Durante l’intervista al magazine di Uomini e Donne però, Di Padua svela un passato molto importante fatto di scelte e di coraggio. Quali sono state le sue parole?

Roberta Di Padua ha fatto il militare

La ex dama del parterre femminile di Uomini e Donne ha raccontato il suo passato importante all’interno del magazine Del programma. Un racconto che ha lasciato i lettori e i fan della dama davvero sorpresi. Nessuno infatti conosceva il suo passato così tormentato, fatto di scelte come quello di affrontare il militare.

Roberta Di Padua ha fatto il militare
Roberta Di Padua – giornal.it

Roberta Di Padua racconta così il suo passato: “Avevo ventitrè anni e contro la volontà dei miei genitori sono andata a fare il concorso per arruolarmi nell’esercito. Ho passato le visite, ho fatto l’addestramento ad Ascoli e poi mi hanno dato come destinazione Solbiate Olona, al confine con la Svizzera”.

Dama di Uomini e Donne dal passato importante

La ex dama ha così deciso di spiegare la verità del suo carattere, che a volte è risultato molto rigido proprio a causa del suo passato nell’esercito. Roberta infatti, si è sempre mostrata una donna decisa che sa quello che vuole, pronta a lottare quando realmente ne vale la pena.

Roberta Di Padua ha fatto il militare
Roberta Di Padua – giornal.it

Al magazine del programma infatti, la dama ha spiegato e motivato la sua importante scelta: “Avevo bisogno di vedermela da sola e nell’esercito così è stato: li non c’è alcuna differenza di trattamento tra un militare donna e un militare uomo, non c’è alcuna distinzione. È grazie alla vita militare che ho delle spalle molto larghe e questo lato molto forte, impostato. La mia parte emotiva, nella vita come nel programma, a volte viene fuori poco proprio grazie o a causa di questa parentesi del mio passato”.