Calciomercato Roma – Sviluppi caso Smalling e Zaniolo

Archiviato il campionato 2019/2020 battendo nell’ultima giornata la capolista Juventus i giallorossi si concentreranno per la gara di Europa League con il Siviglia e risolvere i nodi di calciomercato.


Entra gratis nel nostro Canale Telegram

I giallorossi cercano di avere Chris Smalling a disposizione in Europa League contro il Siviglia e trovare un accordo con il Manchester United.
La scorsa settimana gli inglesi hanno rifiutato l’offerta della Roma di 12 milioni più bonus pertanto i giallorossi cercheranno di aumentare l’offerta in modo da avere il centrale inglese in giallorosso.

Inter e Juventus, specialmente i bianconeri, seguono con particolare interesse la vicenda Smalling in quanto entrambe interessate al difensore inglese e pronte ad inserirsi nella trattativa nel caso non andasse in porto l’acquisto giallorosso.

La Juventus è disposta a tutto pur di portare il giovane Zaniolo a Torino per la prossima stagione per svariati motivi.

Mister Sarri ha bisogno di un centrocampista con le caratteristiche di Zaniolo, abile negli inserimenti e con fiuto del gol.

Inoltre Zaniolo ha un ingaggio basso che farebbe da controbilancio ad un’alta uscita iniziale, da attenuare con contropartite tecniche come Bernardeschi e Romero, si parla di 3 milioni (cifra che guadagna Rugani)

Zaniolo per i bianconeri è anche un’investimento futuro vista a giovane età del talento giallorosso.