Napoli, ecco l’esito della risonanza magnetica di Lorenzo Insigne

Ha destato molta apprensione l’infortunio subito da Lorenzo Insigne nel corso dell’ultima sfida di campionato contro la Lazio, dove il numero 24 azzurro nel secondo tempo ha riportato un problema muscolare alla coscia sinistra che lo ha costretto ad abbandonare il terreno di gioco. La preoccupazione in vista dell’importantissima sfida contro il Barcellona tra pochi giorni è aumentata quando il fantasista di Frattamaggiore è scoppiato in lacrime, e lo stesso tecnico Gattuso, nel dopo partita non si è sbilanciato.


Entra gratis nel nostro Canale Telegram

Risonanza magnetica

Il calciatore azzurro infatti è stato sottoposto nella giornata di oggi ad una risonanza magnetica, che ha dato i seguenti esiti: nonostante la presenza di un’infiammazione nella zona dell’adduttore, la situazione appare sensibilmente migliore rispetto al primo quadro clinico: c’è un cauto ottimismo, anche se bisognerà attendere l’esito delle terapie che il calciatore andrà incontro nei prossimi giorni. Di sicuro Insigne farà di tutto per esserci per la sfida al Camp Nou, ma sarà ovviamente necessario il benestare dei medici.