Calciomercato Benevento – Kragl ai saluti: possibile futuro in Serie B

Il Benevento si riaffaccia alla Serie A per la seconda volta nella sua storia, e con la stagione 2020/21 sempre più vicina il patron Vigorito ha intenzione di allestire una rosa che possa garantire una salvezza tranquilla: nonostante il campionato di Serie B letteralmente dominato, che ha visto i sanniti protagonisti fin dall’inizio, “monopolizzando” il primo postodalle prime giornate, forti anche di una rosa molto attrezzata per la categoria.


Entra gratis nel nostro Canale Telegram

Mercato in uscita

Di fronte a svariate trattative già avviate il Benevento dovrà per forza di cose anche sfoltire la rosa anche in vista dei nuovi acquisti che in maniera più o meno netta, toglieranno il posto a diversi protagonisti della cavalcata in massima serie, visto il netto divario tra le categorie del campionato italiano. Tra questi, uno degli indiziati a lasciare Benevento è Oliver Kragl esterno sinistro di nazionalità tedesca che ha già giocato in massima serie con la casacca di due neopromosse (Frosinone e Crotone) ma che questa volta potrebbe concretamente non fare lo stesso con la maglia delle streghe.

Spal sulle sue tracce

A fare la corte all’esterno, protagonista nella scorsa annata con 27 presenze e 5 reti, dopo essere arrivato a parametro 0 dal Foggia, ci sarebbe la SPAL che è ritornata tra i cadetti dopo alcune annate positive in massima Serie: i ferraresi sono alla ricerca di elementi rodati per la categoria e il profilo del tedesco rientra appieno nei parametri della società che è arrivata tristemente ultima in graduatoria nella stagione appena conclusasi, dopo diverse scelte di mercato non particolarmente efficaci.
Bisognerà vedere se Kragl deciderà invece di giocarsi le sue chances anche in Serie A, arrivato oramai a 30 anni, oppure se concorderà di ritornare protagonista assoluto in una squadra che, come accaduto nel recente passato proprio al Benevento, avrà sicuramente intenzione di risalire in massima serie al più presto.