Calciomercato Benevento – Si guarda all’Europa dell’est, occhi su due giocatori

Il Benevento è stata la prima squadra a festeggiare il ritorno in Serie A, avendo vinto il campionato di Serie B con largo anticipo, ed anche per questo la dirigenza ha intenzione di mettere a disposizione di Filippo Inzaghi una rosa di buon livello per poter affrontare il campionato non da completa outsider, come avvenuto la prima volta.


Entra gratis nel nostro Canale Telegram

Trequartista cercasi

Oltre ad attaccanti (il Benevento aveva formalmente preso Loic Remy, al quale ha dovuto rinunciare perchè l’attaccante francese non aveva ottenuto l’idonietà sportiva) e difensori (è stato acquistato l’ex Torino Kamil Glik), il club sannita ha messo nel mirino anche un calciatore talentuoso che possa garantire tecnica e fantasia in mezzo al campo, ed è un nome che è già conosciuto in Italia: Miha Zajc 26enne con alle spalle due buone annate ad Empoli e acquistato nell’ultimo anno dal Fenerbahçe, società che formalmente avrebbe già accettato di perderlo, visto che il calciatore spinge per tornare in serie A, dove è stato cercato recentemente da Verona e Bologna, ma l’ultimo club ad averlo corteggiato è stato proprio il Benevento. Restano da valutare gli sviluppi sulla trattativa nei prossimi giorni.

Scommessa per l’attacco

Un altro nome proveniente dall’Est Europa, stavolta definibile più una scommessa rispetto a Zajc: Dario Vizinger, 22 anni, professione centravanti del Celje, compagine slovena che si è recentemente laureata campione per la prima volta nella sua storia anche grazie a suoi 23 gol, che sommati ai 13 assist, lo hanno reso soggetto di interesse da parte di diversi club, anche italiani, come il Genoa che ha manifestato un interesse non indifferente per lui. Tuttavia è stato è stato proprio il Benevento a muoversi in anticipo per lui manifestando apprezzamento per le sue doti e considerata la valutazione del cartellino di 1 milione di euro, piuttosto abbordabile, non è escluso che nei prossimi giorni il club campano potrebbe decidere di mandare avanti la trattativa.