Calciomercato Torino – La lista di Giampaolo – De Laurentiis dice no allo scambio Meret-Sirigu

Il calciomercato Torino è ora seguito dalle indicazioni del nuovo tecnico Marco Giampaolo, che ha presentato al ds Vagnati la lista dei desideri, mentre è già tramontata l’ipotesi scambio Meret-Sirigu per il NO deciso di Aurelio De Laurentiis.


Entra gratis nel nostro Canale Telegram

La lista di Giampaolo

Il calciomercato Torino dovrà per forza da oggi seguire la strada tracciata del tecnico Giampaolo, che chiede alla società giocatori funzionali al suo credo tattico.

In cima alla lista ci sono sempre i centrocampisti Krunic e Linetty a cui si aggiunto nelle ultime ore il nome di Torreira adesso all’Arsenal e molto difficile da poter raggiungere visti i costi e l’ingaggio.

In attacco al tecnico piacerebbe avere Patrik Schick, ma il calciatore ha più volte affermato di trovarsi bene al Lipsia e di voler restare in Bundesliga.

Più facile arrivare a Gaston Ramirez e a Murru, mentre per il portiere si ragione a uno scambio Cragno-Sirigu col Cagliari, anche se al momento le valutazioni che i due club danno ai rispettivi tesserati non rendono l’affare agevole. Proseguono, infine, i contatti per Malang Sarr, difensore svincolato dopo la decisione di non rinnovare col Nizza.

Meret-Sirigu: non si fa

Giampaolo aveva chiesto per la porta il promettente Alex Meret che a Napoli con l’arrivo di Gattuso in panchina non è stato più titolare inamovibile, per questo Cairo ha provato ad intavolare uno scambio alla pari con Sirigu (che vuole fortemente andar via), ma il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis, ha bloccato sul nascere l’ipotesi scambio. Pur ritenendo Sirigu un portiere di primissimo livello il patron azzurro ha fatto sapere che Meret è il presente ed il futuro del Napoli e non è assolutamente in vendita.

Ecco perchè ora in casa granata si pensa a Luigi Sepe o come già riportato allo scambio con Cragno del Cagliari.